Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 16 febbraio 2012

Cagliari: gasolio annacquato e sporco In fila dai meccanici con l'auto in panne



Il gasolio annacquato e sporco sta creando
disagi in tutta la città: centinaia di automobilisti
devono mettersi in fila davanti al meccanico di fiducia
con il motore balbettante o, nei casi peggiori, con l'auto in panne.
Il fenomeno si sta registrando da alcune settimane,
è in corso un vero e proprio assalto a officine e centri specializzati.

È scattato anche l'allarme filtri, esauriti in molti centri ricambi.
E c'è chi sta pensando di rivolgersi alle forze dell'ordine
per far scattare le verifiche e scoprire eventuali
responsabilità nella filiera del gasolio.
«In una settimana sono arrivate almeno venti persone.
Le auto erano alle prese con problemi nel pompaggio del gasolio",
confermano dal centro di assistenza Palla in via Lazio.
«Interveniamo nel filtro e troviamo acqua. Troppa.
Ma anche sporco e impurità».
La manutenzione (il costo varia tra i 150 e 250 euro)
consiste nello svuotare il serbatoio e cambiare il filtro.

fonte
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/254005

10 commenti:

  1. Succede quando il gasolio è stato "pescato" in fondo alla cisterna del distributore o al serbatoio da cui ha caricato l'autobotte che poi ha consegnato; il gasolio pesa meno dell'acqua e ogni infiltrazione (pioggia, umidità) va sul fondo, lo sporco si forma pian piano con i residui del gasolio stesso che si addensano creando la morchia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spiegazione precisa e dettagliata!
      Certo però che se il benzinaio non se ne accorge,
      qualcuno glielo deve segnalare.
      Oppure fanno finta di non saperlo?

      Elimina
  2. BASTEREBBE CONTROLLARE E NON GENERALIZZARE...IN ITALIA SI GENERALIZZA TROPPO E' PER QUESTO CHE ANCHE GLI ONESTI DIVENTANO DISONESTI...
    USIAMO IL CERVELLO NON SI PUO' BUTTARE MERDA SU TUTTI...
    CI VOGLIONO LE REGOLE!
    (SONO RIMASTO ANCHE IO A PIEDI E NON SI SPENDONO 200 EURO PER CAMBIARE IL FILTRO NEANCHE SE COME A ME MI HANNO SMONTATO MEZZA MACCHINA
    CIAO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniele!

      Ah beh come sai le notizie vengono sempre ingigantite.
      Se la pompa della benzina ha delle perdite,
      uno la segnala ed il benzinaio ringraziando provvede
      a riparare il problema.
      Sai qual è il problema?
      E' che oggi si ha diffidenza su tutti.
      Se una persona è veramente onesta, viene
      guardata male e con diffidenza.

      P.S.:
      per il problema del filtro in effetti è un' esagerazione.
      Compri il filtro dove vendono i ricambi, spendi quei 20-30 euro, poi apri tu stesso da sotto l'auto, fai scaricare tutto, e ci metti il filtro nuovo.

      Elimina
  3. io ho riportato 2400€ di danni per gasolio anomalo

    come dovrei comportarmi ?

    RispondiElimina
  4. Addirittura 2400 Euro?!
    Beh dovresti capire ed esser sicuro che distributore
    ti ha causato il danno, e se è veramente imputabile
    al benzinaio o a qualche perdita.

    RispondiElimina
  5. Anch io danni , pompa d iniezione e iniettori da cambiare, e son sicuro del distributore dove stavo rifornendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai provato ad esporre denuncia?
      Così almeno dopo un controllo si può verificare
      la situazione e quindi anche di chi è la colpa
      ( che dovrebbe esser sempre del benzinaio ).

      Elimina
  6. Ho il sospetto che presso un distributore della mia città venga erogato del gasolio "contaminato". Come si fa ad averne la certezza senza scassare l'auto?
    Non so.. si riempie una bottiglia di plastica trasparente e si esamina la nafta ad occhio o esistono dei "test" piu o meno caserecci da fare?
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a te!
      Non so di dove sei, ma sicuramente vi sono centri per analisi
      ( che analizzano anche la qualità dell' acqua ).
      Però, visto che l' analisi costa, se uno non ha denaro sufficiente, penso possa riempire un contenitore con un pò di gasolio e portarlo alle forze dell' ordine per l' analisi,
      perchè se il distributore "contamina" volutamente la benzina,
      si tratta di TRUFFA.
      Se vuoi farlo puoi prendere i barattoli delle urine in farmacia.
      Sono sterilizzati e così non immetti altre sostanze con il gasolio che versi dentro. Tanto basta una piccolissima quantità per esaminarla.

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie