AVVISO per la PUBBLICITÀ

ATTENZIONE:
Gli annunci pubblicitari sono automatici e purtroppo
NON sono scelti dal blogger. Se vedete annunci di PARTITI POLITICI vi prego di IGNORARLI perché sono CONTRO le mie idee.
Grazie.

lunedì 10 agosto 2009

Il nuovo codice della strada: cosa dice realmente nei confronti dei ciclisti?



Dal corriere della sera
"Ciclista passa col rosso:
via 6 punti dalla patente
Vittima delle nuove norme introdotte
dal decreto sicurezza: per il 43enne anche 150 euro di multa
"
( link alla notizia a fondo pagina )

In realtà nel nuovo decreto sicurezza NON si parla di cliclisti!
Il decreto cita testualmente
( evidenzio la parte che a noi interessa ) :

(1) – 1. Nell’ipotesi in cui, ai sensi del presente codice, è disposta la sanzione amministrativa accessoria del ritiro, della sospensione o della revoca della patente di guida e la violazione da cui discende è commessa da un conducente munito di certificato di idoneità alla guida di cui all’articolo 116, commi 1-bis e 1-ter, le sanzioni amministrative accessorie si applicano al certificato di idoneità alla guida secondo le procedure degli articoli 216, 218 e 219. In caso di circolazione durante il periodo di applicazione delle sanzioni accessorie si applicano le sanzioni amministrative di cui agli stessi articoli. Si applicano, altresì, le disposizioni dell’articolo 126-bis.
2. Se il conducente è persona munita di patente di guida, nell’ipotesi in cui, ai sensi del presente codice, sono stabilite le sanzioni amministrative accessorie del ritiro, della sospensione o della revoca della patente di guida, le stesse sanzioni amministrative accessorie si applicano anche quando le violazioni sono commesse alla guida di un veicolo per il quale non è richiesta la patente di guida. In tali casi si applicano, altresì, le disposizioni dell’articolo 126-bis.
3. Quando il conducente è minorenne si applicano le disposizioni dell’articolo 128, commi 1-ter e 2.

Quindi un cittadino con patente di guida che gira con un triciclo,
un cavallo, un carro stile '800, se passa col rosso, se è in divieto di sosta
o altro, si becca una MULTA!!
E' normale una legge del genere?
E' dittatura allo stato puro?
Assurdità politica?

fonti
http://www.lex24.ilsole24ore.com/Redazione/Riforma_Sicurezza_Pubblica/CDS/Articolo_219-bis.htm?wfx2=lh2hj34l8s
NOTIZIA D'APERTURA POST
http://www.corriere.it/cronache/09_agosto_10/multa_ciclista_patente_punti_4d615e6a-8587-11de-8be5-00144f02aabc.shtml