Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 23 febbraio 2012

Palermo, finge di trovare moneta nel cornetto e tenta la truffa al barista



Palermo, 18 feb. (LaPresse) -
Infila una moneta nel croissant e finge di rompersi dente,
chiedendo al barista un risarcimento. Ma viene scoperto
grazie alle telecamere interne.
E' successo a Palermo, dove un 61enne è stato denunciato per truffa.
L'uomo ha ordinato il cornetto con nonchalance e poi, approfittando
della confusione del bar, vi ha inserito cinque centesimi.
Dopo di che ha tentato la truffa: ha addentato il croissant
fingendo di essersi rotto la dentiera chiedendo di parlare
con il responsabile del bar. A fronte delle scuse del titolare
e delle offerta di risarcimento grazie alla copertura assicurativa
del commerciante, l'uomo ha rifiutato, mostrandosi decisamente
più conciliante rispetto invece ad un accordo privato.
Il 61enne ha prima chiesto 5mila euro, poi dopo una breve
contrattazione ha abbassato la pretesa a 2.500.
Il barista, però, insospettato da questo comportamento,
è andato a controllare le immagini delle telecamere
a circuito chiuso e si è accorto dell'inganno.
A quel punto ha denunciato l'uomo.

fonte
http://it.notizie.yahoo.com/finge-di-trovare-moneta-nel-cornetto-e-tenta-195952860.html

2 commenti:

  1. Il titolare doveva anche fargli cadere, per sbaglio eh!, un mezzo litro di acqua bollente sulle mani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma penso sarà bastata la figura di merda davanti le autorità!
      ahahahaha

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie