Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 16 gennaio 2012

Cagliari, pescivendolo contro i Monopoli: "Datemi i soldi della giocata vincente"


Gioca e vince, ma lo Stato non paga. Il risultato?
Una causa contro l'amministrazione autonoma
dei Monopoli che si trascina da due anni e mezzo.

Protagonista Giorgio Coiana, 47 anni, pescivendolo
del mercato di San Benedetto. Oggetto del contendere:
una scommessa calcistica che avrebbe dovuto fruttargli
4.400 euro. Una somma non trascurabile di questi tempi.
La vicenda risale all'agosto del 2009.

fonte
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/249859


Dall' articolo non si hanno ulteriori dettagli.
Non è che lo Stato gli abbia pagato la vincita
con mazzette da 500 spigole?

3 commenti:

  1. Mi ricorda la vicenda di quel gruppo di persone, bresciani se non mi sbaglio, che da una dozzina di anni stanno cercando di farsi pagare una vincita dal Totocalcio.

    RispondiElimina
  2. quando è lo stato a dover pagare... . Bella la nuova copertina del blog!

    RispondiElimina
  3. Eh sì, quelli lì aspettano ancora
    la vincita in LIRE!

    Grazie Tim! Beh come dice il proverbio
    "Lo Stato toglie, lo Stato non dà"

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie