Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

venerdì 22 febbraio 2013

Il pesce NON fa bene alla salute. Uno studio mostra come gli Omega 3 contenuti nei prodotti ittici venga "distrutto" dalla presenza di metalli contenuti negli animali marini


fonte mondoinformazione.com

Numerosi studi hanno evidenziato le proprietà terapeutiche e protettive del pesce ricco di grassi omega 3 (salmone e tonno ad esempio) nei confronti delle malattie cardio vascolari (infarto ed ictus) e neuro degenerative (es: degenerazione maculare senile).

Tuttavia un recente studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha evidenziato che queste proprietà sono annullate dalla presenza nel pesce di metalli pesanti (in particolare il mercurio), ed anzi si osserva un aumento del rischio cardiovascolare.

In realtà questo è uno dei tanti studi che denuncia gli effetti tossici dell’accumulo cronico dei metalli pesanti; basti ricordare che l’OMS nel 2008 ha dichiarato che il 25% di tutte le malattie esistenti è causato dall’accumulo di metalli tossici ( alcuni studiosi vorrebbero innalzare tale percentuale ).

Alcune possibili malattie ( studi in corso ) legate all’accumulo cronico ( anche 20-30 anni ) dei metalli pesanti:

- fibromialgia (dolori diffusi, ansia e depressione)
- sclerosi multipla
- autismo
- osteoporosi
- tumori
- depressione
- obesità bambini
- tossicodipendenza

La responsabilità della presenza in mare, e quindi nei pesci, di mercurio, è da imputarsi agli scarichi industriali; da qui la provocazione: ‘il pesce fa bene all’uomo, ma non è vero il contrario’!

4 commenti:

  1. Porca paletta!
    Questa è una pessima notizia, a me il pesce piace moltissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh, con tutti i lavaggi delle stive delle petroliere che atgtuano nei mari, figuriamoci se possiamo ritenere che il pesce sulle nostre tavole sia sano.
      Propongo di vivere di sola acqua.
      Non quella piovana però... sai com'è.. le piogge acide... Fukushima...

      Elimina
  2. piu' leggo e piu' non voglio piu' entrare in internet !!!! non si mettono informazione incomplete, ci sono anche i pesci piccoli come alici e sardine ! il salmone BIO io sono in Svizzera e a qualcosa credo ! ecc ecc ecc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo questo accade anche in frutti e nelle verdure: molte di queste contengono residui metallici o di altre sostanze che, se accumulato con gli anni, possono provocare delle patologie e danni alla salute.

      Siamo in un mondo altamente inquinato ( con tante eccezioni, per fortuna ), e ne dobbiamo prendere atto.

      Un salutone Yvonne

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie