Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 30 settembre 2013

Sì alla sperimentazione animale. Lo sfogo di una mamma per la malattia della sua bambina "E' facile fare i salvatori di Madre Natura quando non si è coinvolti"


"Quella pubblicità passa una, due, tre volte. La prima mi Toglie il sonno. Alla seconda il silenzio mi ricorda di quello che provo ogni volta che guardo mia figlia e penso il futuro che l'attende. La terza sto già piangendo. Perchè piango? E' giusto non sperimentare sugli animali...E' giusto solo finchè non penso che quella raccolta firme potrebbe mandare in fumo la ricerca della cura contro la sindrome di Angelman. Già sperimentano sui topi... Cazzo e che si fa se questa roba va in porto?
Mia figlia è condannata definitivamente. Io e chi la ama siamo condannati a vedere una bimba di 30 mesi intrappolata nel corpo di una quarantenne, incapace di esprimersi a parole nonostante le comprenda, incapace di compensare con il linguaggio dei segni inquanto affetta da un disturbo della coordinazione di non poco conto, non imparerà nemmeno a scrivere. E poi il resto.
Forse quella sperimentazione non andrà in porto. Forse il topotecan (già in uso in altri ambiti) non potrà mai svegliare quel maledetto gene dormiente che le impedisce di sviluppare il sistema nervoso come tutti noi.

È facile fare i salvatori di madre natura quando non si è coinvolti.
Smettete di mangiare polli arrosto se non volete che soffrano. Sapete come li allevano? Su quello non raccogliete le firme?
Smettete di comprare mazzi di fiori. Sapete che è dimostrato che le piante provano paura quando una di loro viene recisa?
Firmerò una REGOLAMENTAZIONE sulle sperimentazioni degli animali, non solo perchè ho una figlia che potrebbe avere prospettive migliori, ma anche perchè non sono ipocrita.

Quando la vostra paura di morire non sarà più fine a se stessa, quando sarà paura di lasciare il futuro della vostra bimba nelle mani di una casa di riposo per disabili non autosufficienti, capirete perchè ho pianto ascoltando quella pubblicità.
Monica."

9 commenti:

  1. Come dargli torto?
    Il Bene e il Male spesso sono facce della stessa medaglia ... tutto dipende dai punti di vista.

    Un saluto a Te
    Illuminato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed è infatti così, caro Maestro.

      E' come la storia del cilindro.
      C' era un cilindro in una stanza completamente buia.
      Due tizi dovevano indovinare che oggetto fosse ( non sapevano che era un cilindro ): potevano solo illuminarlo con una torcia e visualizzare a muro la forma dell' oggetto stesso.
      Il primo si pose di fronte alla base del cilindro e puntò la torcia: a muro uscì un cerchio. Il tizio esclamò "E' una sfera!"
      Lì altro si pose lateralmente all' oggetto. Lo illuminò: "E' un parallelepipedo!".

      Entrambi avevano ragione in base alla prospettiva ove erano situati,
      ma entrambi avevano torto, dacché il vero oggetto, quello reale,
      non corrispondeva a nessuna delle due soluzioni esposte.

      Elimina
  2. Un post molto forte che pone l'accento sull'eterno dualismo delle cose.
    Io non so se dar ragione o meno, e a chi, soprattutto.
    Quello che so, è che l'ipocrisia è sempre un grande male.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che abbia ragione la realtà:
      per curare dei mali bisogna necessariamente testarli su qualche
      essere vivente.
      Non si possono testare sulle persone, ma, attualmente, sugli
      animali ( di solito solo i topi ) sì.
      Quindi: niente sperimentazione sui topi, niente farmaci.
      Niente cure.

      Io non sono per l' omicidio animale senza senso ma.... sino ad oggi,
      l' animale più forte in natura,.. è l' uomo.

      Ciao MikiMoz!!!

      Elimina
    2. Il problema è che spesso testare su animali i farmaci non ha alcun valore... io comunque sono contro la vivisezione, perché spesso non si tratta di progresso medico (per quanto io sia contrario anche alle politiche delle case farmaceutiche e cerco di prendere meno zozzerie -i farmaci- possibile, riconosco il grande valore della medicina) ma di sperimentazioni francamente assurde e atroci.

      Moz-

      Elimina
    3. Anche io evito al massimo i farmaci ( che "curano" un problema, ma te ne creano dieci nuovi ). Il problema è quando ti trovi in situazioni dove senza un farmaco, ci puoi rimanere secco!
      O_<

      Comunque quando si parla di test su animali, non
      ci sono solo di assunzione di sostanze. Ci sono test dove
      testano i neuroni, dove controllano i loro comportamenti mutando dei geni:
      in quelle situazioni gli animali non vengono maltrattati.
      Non come il blitz degli animalisti dove portarono via le cavie gettando alle ortiche anni, anzi, decenni di studi su malattie come alzheimer e malattie degenerative che appaiono a bambini.

      Se abbiamo tante cure ( anche le più stupide che ormai diamo per scontate ) è tutto merito delle sperimentazioni.
      Purtroppo senza test non si possono sostenere tesi né avere brevetti.

      Chi sarebbe disposto a prendere un farmaco o a fare una cura
      per una malattia sapendo che non è stata mai testata su alcun essere vivente?
      Penso nessuno.
      E penso che ci vorrebbe anche coerenza: vorrei sapere se gli animalisti si curano con farmaci, anche se hanno febbre a 40.

      Come un vegano che conoscevo: gli chiesi
      "ma non hai carenza di vitamine non mangiando neanche uova, né bevendo latte..."
      e lui rispose
      "prendo le compresse di vitamine"

      Beh, non sono sempre farmaci prodotti da case farmaceutiche?

      Elimina
    4. Sì, ma infatti io non voglio porre un freno alla medicina. Vorrei porre un freno alle mere torture (animali mutilati, ecc ecc...)
      La soluzione sarebbe vedersela umani e umani; lancio una provocazione: la pena di morte è inutile e barbara, perché non usare i colpevoli come cavie umane al posto degli animali? Almeno ripagano la società in qualche modo... (eheh, cattivo Moz) ;)

      Moz-

      Elimina
    5. Ahahahah beh, non sarebbe una cattiva idea!
      Basta solo la legge!

      Mannooo ma che cattivo! Sai ad esempio quante vite potremmo salvare?
      Conta i politici che hanno rubato i soldi pubblici e .. zacckete!

      Che semo assassini?!
      D-:

      Elimina
    6. Umh, siamo due menti diaboliche :p

      Moz-

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie