Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 15 dicembre 2013

Chi c'è dietro?

fonte
ilradar.com/la-kasta-che-costa-i-politici-pesano-sulle-nostre-tasche-2-miliardi-di-euro
di Lapenna Daniele

Ho sempre pensato che dietro un uomo che appare potente, che comanda o che dirige un qualcosa, ci sia sempre un soggetto o una squadra di persone che dicano lui cosa fare.
Che sia l' ambito politico o religioso.

Premessa: se volete capire il mio ragionamento e seguirlo, vi invito ad ascoltare anche i video che allego, altrimenti poi non capite un cazzo
( già io sono confuso, poi vi ci mettete pure voi! eh no! uno schizofrenico basta e avanza! ).


LA PENSAVANO COSI'
Ascoltate Letta, l' attuale capo del governo, in un' intervista del 2011 quando era un semplice ( si fa per dire) politico appartenente al Partito Democratico: youtube.com/watch?v=IRJDY-819b8.
Ebbene: Letta era favorevole alla Sovranità Monetaria. Anche in altre interviste spiega il suo parere. Ora che è al governo però, sembra pensarla diversamente.
Stessa cosa accadde a Giulio Tremonti. Contrasti nel Pdl, e lui va via. Spiegò che lasciò il partito dopo che lesse sul "contratto" che "non avrai altro Angelino al posto di Alfano..." - che significa "Alfano è e sarà il vice di Berlusconi. Punto" ( il video di un solo minuto dove parla della questione ). Poi, nelle interviste successive, parlò persino del Signoraggio Bancario.
In questa intervista ad una Tv locale si ascolta una persona che era al governo, al ministero dell' economia, che poteva spiegare ai cittadini ciò che dice nell' intervista e quindi attuare politiche che potevano evitare il tracollo economico italiano, ma che non lo ha fatto.
Ma, come spiegato a inizio post, forse dietro di lui aveva qualcuno che impartiva ordini ( ma va? ) e quindi tra il "ciò che pensi di fare" a "quello che dovrai fare" ci passa un oceano immenso.
Questo è il link, breve, dell' intervista, DA VEDERE youtube.com/watch?v=OjiYWSaNYbM
da ascoltare anche se sapete cos'è il Signoraggio Bancario. Tremonti spiega che "L' Unione Europea decise di aiutare le banche e non le imprese".
E spiega così la differenza fra le banche e un normale cittadino
"Se una banca va alla BCE, può portare come garanzia un asciugacapelli. Lo prendono come garanzia. Se ci va lei, le chiedono come garanzia la sua casa"

ALLA FINE DI TUTTO, DIETRO C'E' SEMPRE TUTTO
Ecco perché bisogna sempre diffidare, sempre chiedersi il perché, sempre domandarsi "ma è davvero così?".
In giro c'è gente che è pronta a baciarti le suola delle scarpe per vederti seguirlo e sostenere le sue idee.
Ormai siamo come eravamo decine e decine di migliaia di anni fa: popoli selvaggi dove non vige più nessuna regola. Attendiamo il momento giusto per fare il "golpe" e quindi salire al potere. Vogliamo l' approvazione del popolo, sì, questo popolo che urla incazzato come un branco di leoni al quale gli viene rubata la preda appena catturata, questo popolo che, preso dalla rabbia estrema, sa cosa vuole - lavoro e denaro - ma non sa come e da chi ottenerlo.
Puoi avere chiara l' idea di cosa volere, ma quando non sai a chi domandarla, e soprattutto non sai come ottenerla, sei sempre nella stessa merda.

2 commenti:

  1. E' a causa del "potere".
    Quando non ce l'hai, puoi dire le cose come stanno.
    Quando, invece, ce l'hai, devi dire le cose in maniera da non perderlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero.
      Altrimenti non si riuscirebbero a spiegare determinati atteggiamenti..

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie