Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 30 gennaio 2013

Salute: Sei a dieta? Pranza presto e dimagrirai di più


(Ansa)
Per dimagrire come meno sforzo bisogna guardare l'orologio: infatti un regime alimentare che tiene conto degli orari dei pasti e aiuta a dimagrire di piu'.

Lo dimostra uno studio condotto tra Usa e Spagna, presso il Brigham and Women's Hospital (BWH) e l'Universita' della Murcia pubblicato sull' International Journal of Obesity.
La ricerca mostra che l'orario dei pasti è predittivo di quanto peso si riesce a perdere quando si segue una dieta. Chi pranza tardi dimagrisce meno, a parita' di dieta, di chi mangia presto, spiega Frank Scheer che ha coordinato il lavoro.

In questo studio gli esperti hanno coinvolto un gruppo di 420 individui in sovrappeso che hanno seguito un identico programma di dimagrimento della durata di 20 settimane.

Il campione è stato diviso in due gruppi, a seconda che consumassero il pranzo prima o dopo le 15.
Ebbene è emerso che coloro che mangiavano tardi tendevano a perdere meno peso, a parità di altri attori, rispetto a coloro che pranzano prima delle 15. Inoltre i primi avevano anche una ridotta sensibilità all' insulina, una condizione svantaggiosa che mette a rischio di ammalarsi di diabete. Evitare di posticipare troppo l' orario dei pasti, quindi, aiuta a perdere peso quando si segue una dieta.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie