Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 20 ottobre 2011

Maschio o femmina? Uno studio dimostra che è lo stress della mamma a decidere il sesso del nascituro



Se la donna è stressata è più facile che partorisca una femmina. A dimostrarlo è uno studio di Cecilia Pyper dell'Università di Oxford (Regno Unito) presentato alla conferenza annuale dell'American Society of Reproductive Medicine di Orlando (Florida) da cui emerge che, in particolare, è lo stress a lungo termine come quello associato a problemi economici, lavorativi o di salute ad aumentare la probabilità di avere in casa un fiocco rosa.

Questa ricerca, prima nel suo genere, ha coinvolto 338 donne in cerca di una gravidanza a cui è stato chiesto di compilare un diario sul loro stile di vita e sulla loro vita sessuale. Nei 6 mesi precedenti il concepimento sono stati anche misurati i livelli di cortisolo, un ormone che aumenta in condizioni di stress a lungo termine: i ricercatori hanno così rilevato che, fra le 130 gravidanze registrate, 58 hanno portato alla nascita di maschietti mentre in 72 casi a nascere era una femminuccia e che nelle donne con i livelli maggiori di cortisolo la probabilità di avere un maschio è risultata ridotta del 75%.

In genere, spiegano i ricercatori, nei paesi occidentali il rapporto tra neonati maschi e femmine è di 105 a 100. Questa è “la prima volta che una ricerca suggerisce che lo stress pre-concepimento può causare una differenza nel sesso del feto”, spiega Pyper. Che, però, avverte: “Queste ipotesi devono essere verificate in studi più ampi”.

di Silvia Soligon (19/10/2011)
fonte http://salute24.ilsole24ore.com/articles/13658-maschi-contro-femmine-e-lo-stress-della-mamma-a-decidere-il-sesso


Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie