Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 6 giugno 2011

Le 10 spiagge più belle d' Italia: tris per la Sardegna


Baunei

Che senso ha spendere tutti i risparmi per godersi una meritata vacanza all’estero, quando l’Italia offre delle spiagge bellissime, e per di più gratuite? Sono in molti a pensarla in questo modo e bisogna riconoscere che, se scoprire paesi nuovi ha sempre il suo fascino, ci sono molti angoli in Italia ancora inesplorati e che meriterebbero sicuramente una ‘capatina’. Per cui, se non volete allontanarvi troppo e godere di un mare bellissimo e di una spiaggia libera, eccovi la lista delle dieci spiagge libere migliori d’Italia.

CALA SISINE, BAUNEI – OGLIASTRA -

Questa spiaggia larga circa 200 metri si trova in Sardegna, tra Cala Luna e Cala Biriola, ed è facilmente raggiungibile solo per via mare. I più avventurosi, però, potranno sempre sperimentare il sentiero a piedi, con tutta l’equipaggiatura da trekking in spalla, e godersi quindi anche la natura tipicamente montana che circonda il mare. Sulla spiaggia si affaccia poi anche la grotta ‘su Meraculu’, che è possibile esplorare, scoprendo così le stalattiti e le stalagmiti che si riflettono sull’acqua.



CALA LUNA, BAUNEI - OGLIASTRA -
L’abbiamo appena nominata e non possiamo fare a meno di inserirla nella nostra lista: Cala Luna è infatti un altro ‘gioiello’ della Sardegna e non a caso è stata scelta come location del film ‘Travolti da un insolito destino’ (sia l’originale che il remake). Su questa bellissima spiaggia si aprono numerose grotte, mentre intorno alla baia è possibile ammirare delle alte pareti rocciose. Anche in questo caso, la spiaggia è raggiungibile via mare o attraverso un percorso a piedi consigliato solo agli esperti.

CHIA DOMUS DE MARIA, CAGLIARI –
La spiaggia di Chia, frazione del Comune Domus de Maria, è una delle località che attirano più persone nei mesi estivi: merito dei 6 km di spiaggia e dell’atmosfera decisamente selvaggia, che offre – immancabilmente – anche un mare pulito e trasparente. In questo ambiente che sembra sopravvissuto alla mano dell’uomo, è possibile anche ammirare i resti di un vecchio sito cartaginese, Bithia, e – se si è fortunati – anche alcune specie di uccelli che si fermano per una sosta nel corso delle loro migrazioni.


SAN VITO LO CAPO, TRAPANI –

Ci spostiamo in Sicilia, per presentarvi una delle spiagge più belle e più ammirate d'Italia. Del resto, come non amare la sabbia bianca e il mare turchese, adatti soprattutto alle famiglie con bambini e a chi non ama le acque troppo pericolose? Ideale per chi sogna un po’ di tranquillità e un mare comunque pulito.


SPIAGGIA DI VENDICARI, NOTO (SIRACUSA) –
Questa spiaggia si trova nell’Oasi naturalistica di Vendicari e quindi la sua bellezza è dovuta in gran parte al fatto che è tutelata in nome del rispetto ambientale. Parliamo comunque di una porzione di costa da sogno: sabbia bianca e mare trasparente e, in lontananza, l’isola di Vendicari, raggiungibile in barca.


RIOMAGGIORE, VERNAZZA E MONTEROSSO AL MARE, LA SPEZIA –
Non solo Sicilia e Sardegna, ma anche la ‘terraferma’ può offrire scenari inimmaginabili. Chi ha avuto l’occasione di scoprire le Cinque Terre lo sa bene: le spiagge sono bellissime, anche se non adatte a chi non ama i ciottoli e gli scogli. Scordatevi la sabbia, ma preparatevi ad un mare limpido e a rocce a strapiombo sul mare.


PORTO SELVAGGIO, NARDO', LECCE –

La spiaggia di Porto Selvaggio si trova all’interno del Parco Naturale omonimo, per cui chi si aspetta comfort e comodità fa bene a girare i tacchi. Si perderebbe però uno dei mari più trasparenti d’Italia e un panorama assolutamente suggestivo: questa zona è infatti incontaminata, selvaggia, ricca di sassi e rocce (è bene fare attenzione) e quindi assolutamente unica.


SPIAGGIA DEL BUON DORMIRE, PALINURO (SALERNO) –
Questa spiaggia si trova all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano ed è raggiungibile solo via mare (ci sono comunque imbarcazioni che effettuano questo servizio a pagamento). È una località molto amata dai turisti per la bellezza del mare e per la spiaggia, quindi – soprattutto d’estate – potrebbe essere affollata.


FOLLONICA, GROSSETO –
La costa toscana può riservare molte sorprese: la spiaggia di Follonica è infatti non solo rinomatamente apprezzata, ma anche ricca di sabbia fine e bianca che attira numerosi visitatori. Se però, tra tutte le spiagge, volete sapere quale sia la più suggestiva, noi suggeriamo senza dubbio Cala Violina, chiamata così perché la sabbia calpestata emette un rumore simile al suono di un violino. La spiaggia è raggiungibile a piedi attraverso un sentiero lungo 2 km e che offre panorami molto suggestivi.


SPIAGGIA DELLE DUE SORELLE, SIROLO (ANCONA) –
Anche le Marche ci regalano una bellissima porzione di spiaggia libera: nella Riviera del Conero, la spiaggia delle Due Sorelle è stata scelta come simbolo dell’intera regione grazie al suo fascino e al suo mare cristallino perfetto per le immersioni. Purtroppo, è raggiungibile solo via mare: c’è anche un piccolo sentiero ma è molto ripido e potrebbe essere rischioso.


Articolo di Grazia Cicciotti
fonte http://it.viaggi.yahoo.com/p-promozione-3361283

3 commenti:

  1. Per dormire a San Vito lo Capo si può consultare il sito B&B Trapani con i preventivi online per tutte le strutture di San Vito.

    RispondiElimina
  2. chia domus de maria -spiaggia su giudeu assolutamente sembra di essere alle maldive...

    RispondiElimina
  3. Hai ragionissimo caro amico!!
    Spiaggia Campana, Cala Cipolla,
    con la loro sabbia bianca e il mare
    stupendo sembrano davvero le Maldive!

    http://lefotodilapennadaniele.blogspot.com
    "Il Mare della Sardegna"

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie