Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

venerdì 3 gennaio 2014

Microchip sottocutaneo obbligatorio dal 2014: la bufala che non muore mai

di Lapenna Daniele

Sono anni che circola la notizia dell' obbligatorietà del Microchip sottopelle.
E' una bufala che gironzola nel web da anni, eppure è intramontabile. Negli ultimi mesi è uscita la data esatta dopo la quale sarà obbligatorio impiantare il microchip sotto la pelle del proprio figlio appena nato.
Leggiamo
"da Maggio 2014 entrerà in vigore, in tutta Europa, l' obbligatorietà di sottoporre i neonati all' installazione del microchip sottocutaneo che dovrà essere applicato negli ospedali pubblici al momento della nascita".
"Il microchip" si legge nella notizia "è grande quanto un chicco di riso, va impiantato nel gomito sinistro" ( è il punto meno sensibile del corpo - provate a morderlo e non sentirete alcun dolore - dai, provaci! ) "e permetterà finalmente di rintracciare i bambini scomparsi o i criminali grazie ad un sistema GPS". Inoltre sarà carico di informazioni personali dell' individuo.

Stavolta la notizia può essere sbufalata grazie ad una informazione aggiuntiva. Si riporta che sarà obbligatorio impiantarlo ai nati dopo Maggio 2014, ma "La CCCP (Comitato Consultivo per il Controllo della Popolazione) ha preso in considerazione l'obbligatorietà di installazione anche ai cittadini nati prima della suddetta data, ma ciò non avverà prima del 2017".
Il Comitato Consultivo per il Controllo della Popolazione? Cercando in web, questo pseudo-ente non risulta da nessuna parte tranne che nei vari blog complottisti e persino in un post sul blog di Beppe Grillo ( non potevano mancare i complottisti anche nei grillini ). Traducendolo in inglese abbiamo
"Advisory Committee for the Control of Population". Ma neanche questo risulta da nessuna parte.

Morale della favola: la bufala continua a persistere e difficilmente le persone rinunciano a crederci.
Nonostante non ci siano nomi di enti o società che si occupano della questione, molti ci credono e ci cadono.
Con tutte le scarpe!

News "Microchip obbligatorio dal 2014!!!"

2 commenti:

  1. No comment! E' incredibile che ancora oggi ci sia gente istruita capace di abboccare a queste bufale. L'unico microchip sottocutaneo che credo esista veramente (oltre a quello di riconoscimento da mettere sugli animali domestici), è un chip medico che viene applicato - solo in base volontaria - sui malati con patologie particolari, negli USA, così che in caso di emergenza si sappia cosa fare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi basta fare una ricerca su Google, in italiano o anche in inglese.
      Non si trova nulla di sta roba. Anzi, si trova, ma solo sui blog di
      chi è convinto che sia vera questa notizia.

      Stavolta c'è la data, quindi se è una bufala ( c'è bisogno di scriverlo ancora ? )
      si avrà un' altra prova

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie