Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 12 giugno 2010

Rai: Richiesta Antidemocratica Incivile. "Mamma Rai" chiede aiuto ai cittadini




E' la tivù pubblica. Veniva chiamata ai primi
tempi negli anni '70 "Mamma Rai".
Oggi questa mamma è parecchio invecchiata e ha parecchi
debiti. E ai noi "figli" tocca il compito di pagare
i suoi debiti, come nella migliore famiglia che si
rispetti.

La Rai ha intascato nell' ultimo anno 1,6 miliardi
di euro dal Canone Tv ( nonostante i tantissimi
e ammirabili evasori ), che rappresenta il 55%
dei ricavi totali della tivù pubblica.
In Europa la Rai detiene il record di incassi da
pubblicità: questa permette alla Rai di arrotondare
le entrate ( anche se una tv pubblica dovrebbe trasmettere
pochissima o nessuna pubblicità ).
Purtroppo il bilancio è in negativo, e il divario fra
ricavi e costi di gestione del servizio pubblico è di
420 milioni di euro, che aumenterà dopo questi mondiali
a causa del costo delle partite della competizione
calcistica più attesa dal Mondo.
Infatti la Rai non compra tutte le partite del Mondiale
di calcio, ma solo alcune ( tra le quali tutte quelle
dell' italia ovviamente ) per via dei costi.

Ed ecco qui la geniale idea sorta già durante il governo
assurdo di Prodi da parte del direttore Rai
"Mettere il pagamento del canone tv nella bolletta
dell' energia elettrica".
ASSURDO!
E si sa già che se si opterà per una simile decisione,
nessuno e dico nessuno dovrà pagarlo. Sapete già con i miei
articoli
quanto sia assurdo pagare questa tassa.
Lo Stato se proverà davvero a fare una cosa del genere,
farà veramente scoppiare una rivoluzione.

Anche se aiutare mamma è doveroso, per fortuna
possiamo farne a meno.
Passeggiamo al parco che fa molto meglio..


Articolo di Lapenna Daniele

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie