Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

venerdì 3 agosto 2012

In Antartide crescevano le palme: uno studio conferma la presenza di vegetazione tropicale nel Polo Sud



Palme e baobab al Polo Sud. Secondo uno studio pubblicato su Nature,
di cui dà conto il sito web della Bbc, circa 53 milioni di anni fa sulle coste
dell' Antartide cresceva una rigogliosa vegetazione tipicamente tropicale.
A provarlo sono i resti di pollini e spore recuperati dagli autori della ricerca
nel corso di trivellazioni sul posto. Lo studio indica anche che in quell'epoca
geologica in Antartide le temperature superavano i 10 gradi, mentre in estate
potevano raggiungere i 25 gradi.
A quel tempo le concentrazioni di anidride carbonica nell'atmosfera erano il doppio
di quelle attuali, e secondo i ricercatori l'analisi di quell'epoca può fornire utili
indicazioni sugli effetti che potrebbe avere oggi un incremento di gas serra.
"Ci sono due modi per capire dove andremo in futuro", ha spiegato alla BBC
James Bendle, dell'Università di Glasgow, uno degli autori dello studio.
"Uno è quello di utilizzare i modelli climatici", l'altro è quello di
"studiare le ere geologiche del passato in cui le condizioni sono simili
a quelle che potremmo avere tra 10, 20 o alcune centinaia di anni".
TM News

fonte
http://www3.lastampa.it/ambiente/sezioni/news/articolo/lstp/464504/

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie