Segui la pagina Facebook


Blackout in Vaticano: papa Francesco arrestato in un blitz

 


Qualche giorno fa, gli utenti non italiani hanno diffuso su Twitter una notizia sconvolgente riguardante l'Italia, anzi, il Vaticano: Papa Francesco è stato arrestato.
Papa Francesco (Jorge Mario Bergoglio) è stato arrestato sabato in relazione a 80 capi d’accusa tra cui possesso di pornografia infantile, traffico di esseri umani, incesto, possesso di strumenti per la droga e frode criminale. Il Papa è attualmente detenuto in una prigione sconosciuta, interrogato da agenti federali che lavorano per lo Stato italiano e l’Interpol. Secondo quanto riferito, l’FBI sta prendendo accordi per volare e interrogarlo una volta che l’Interpol avrà finito con lui.

Sembra realmente assurda? E infatti lo è! La notizia è falsa ed è stata diffusa dal sito web Conservative Beaver, una testata indipendente statunitense solita a pubblicare false notizie.
I siti web italiani che hanno ripreso la notizia sono diversi blog o testate di informazione indipendenti.
L'articolo del sito web prosegue nella spiegazione che è ripresa da ogginotizie.info:

"Ufficiali militari, polizia italiana e la loro unità per i crimini sessuali si sono recati a casa del papa in Vaticano, hanno arrestato lui e diversi altri funzionari di alto rango e li hanno messi tutti agli arresti senza incidenti. Le persone vicino alla scena hanno riferito di aver sentito degli spari , ma la polizia non ha confermato se fossero stati loro a sparare."

Uno dei siti che riportano la notizia è Distractify che racconta di un'interruzione di corrente avvenuta diversi giorni fa e che è stata collegata ad un blitz dei servizi segreti per irrompere nella residenza di Papa Francesco.
Il sito riporta la spiegazione del dove è nata la notizia:

"Gli utenti dei social media (Twitter) affermano che c'è stata un'interruzione di corrente a Città del Vaticano il 9 gennaio, condividendo immagini scure dagli screenshot della webcam su YouTube puntata su Piazza San Pietro. Molti degli screenshot che hanno condiviso, tuttavia, mostrano luci elettriche illuminate - solo non molto visibili - dentro e intorno alla Basilica di San Pietro, suggerendo che il "blackout" fosse solo una fotografia sottoesposta dalla webcam.".

 

La webcam puntata 24 ore su 24 su Piazza San Pietro trasmette anche dal canale YouTube Vatican News - Italiano, e lo si può vedere dal live "Vatican Media Live". La breve interruzione è bastata per innescare il meccanismo delle false notizie.

I canali YouTube hanno fatto rimbalzare la notizia diffondendola a macchia d'olio, e i siti web hanno fatto il resto


La notizia, seppur falsa e facilmente identificabile come non veritiera (visto che Papa Francesco ha fatto la sua apparizione domenica, a meno che non abbia un sosia perfetto), è stata creduta vera da chi non abita in Italia, così come noi utenti italiani diffondiamo false notizie in merito a informazioni riguardanti fatti di nazioni lontane.

FONTI E LINK UTILI

  • https://www.distractify.com/p/was-the-vatican-raided
  • https://www.ogginotizie.info/ogginotizie/blackout-vaticano-papa-arrestato-con-80-capi-daccusa-per-traffico-di-bambini-frode/
  • La diretta live da YouTube su Piazza San Pietro
    https://www.youtube.com/watch?v=y-rzie9G0Tc
  • Vatican Blackout: Pope arrested?
    https://www.youtube.com/watch?v=JjJBBtdqedQ
  • https://www.ogginotizie.info/ogginotizie/blackout-vaticano-papa-arrestato-con-80-capi-daccusa-per-traffico-di-bambini-frode/

Commenti

  1. Ne avevo sentito parlare ieri... ASSURDO.
    E tanti ci credono, dando del faker a chi, da Roma, ha invece dimostrato il contrario...

    Moz-

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"
► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su "inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta casella di posta elettronica.
Potrete cancellare l' iscrizione con un click nella mail che riceverete ("annulla iscrizione").
L' iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per attivato, ancora una volta, la moderazione commenti ma gli utenti fake e quelli che postano Spam inondano il blog di commenti pubblicitari e/o link a siti malevoli.
Ringraziandovi per il vostro supporto, provvederò all' eliminazione dei commenti sgradevoli.

Grazie e rispetto per tutti

Attenzione

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono reperite in internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.
Se possiedi il copyright di qualche immagine presente nel blog, basta che tu mi invii una mail con i dettagli ed io provvederò ad eliminarla.

Potrebbe interessarti

Post più letti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...