Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 24 aprile 2014

Renzi VS Di Maio: "Tu prendi il doppio di me". Di Maio ( M5S) risulta aver dichiarato 62mila euro netti. Stipendio da 10mila euro al mese,il doppio di quello del premier

Matteo Renzi (PD)   -   Luigi Di Maio ( M5S )

Matteo Renzi risponde ai suoi follower su Twitter, ma tra tutte le domande ce n'è una che fa scattare la polemica. Quando a Renzi viene chiesto di ribattere alle affermazioni del grillino Luigi Di Maio su quanto il premier guadagni, il leader del Pd "punge" il vicepresidente della Camera: “Prende il doppio di me, ma non farei polemiche con nessuno. Sorridere costa meno”.

La risposta di Di Maio non si fa attendere e arriva su Facebook:
Caro twittatore seriale io costo meno di un semplice parlamentare del tuo partito senza incarichi. Ringrazio sempre Renzi per gli assist che mi regala. E gli rispondo con le parole di un attivista: ‘Renzi ha detto che tu guadagni il doppio di lui. Ha omesso che tu rinunci allo stipendio da vicepresidente della Camera e che sottostai al trattamento economico a 5 stelle come tutti gli altri parlamentari”.

Il deputato del Pd Ettore Rosato corre in soccorso del premier, e per avvalorare la tesi di Renzi invita tutti a controllare i dati: “Le balle di Beppe Grillo e dei suoi stavolta sono smentite da loro stessi: che Luigi Di Maio prenda uno stipendio doppio rispetto al premier Matteo Renzi lo dice il sito del Movimento 5 stelle”.

Sul sito che riporta le dichiarazioni dei parlamentari M5s sugli stipendi – spiega Rosato – si possono rintracciare le cifre che Di Maio, tra stipendio e diaria, dichiara di aver ricevuto dalla Camera e tenuto per sé: nel secondo semestre del 2013 ammontano a 62.754 euro netti, per una media di oltre 10mila euro al mese che il deputato ha incassato e speso, senza contare i contributi per i collaboratori e ulteriori benefit da vicepresidente della Camera. Esattamente il doppio di quanto prende il presidente del Consiglio, che non è parlamentare”.

2 commenti:

  1. Ma....ma..........
    A parte che leggendo i loro dialoghi mi sembra di sentire due bambini che litigano xD
    In secondo luogo, ma pensi a com'è ridotta l'Italia se queste sono le cose di cui discutono i nostri rappresentanti?!
    10.000 euro al mese?O.O O.O
    E la gente muore di fame e si suicida perché non arriva a fine mese...

    Tagliamo gli stipendi a tutti così nessuno litiga e si twittano sto cavolo, siiiiiiiii!Paola 4 President!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh beh, anche i grillini si sono adeguati ai battibecchi da prima elementare.
      Hai visto, criticavano i politici per le idiozie che facevano in Parlamento
      ( urlare, picchiarsi, fare proteste deficienti con scritte ed oggetti strani
      in mostra ) ma loro hanno fatto la stessa cosa. Si sono adeguati benisssssimo.

      Tagliamo stipendi e politici. Zack zack zack

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie