Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

venerdì 7 marzo 2014

Upskirting: scattare le foto sotto le gonne è legale


Ragazze americane incrociate le gambe! Una sentenza dell'Alta Corte del Massachusetts ha stabilito che “l' upskirting”, la pratica voyeuristica dello scattare foto sotto le gonne, è legale. La decisione ribalta la precedente legge dello Stato che l'aveva giudicata fuorilegge. La nuova sentenza giudica legali quelle foto, se le donne indossano le mutande.

Tra le persone che si sono dette sconcertate per la sentenza, lo speaker della camera del Massachusetts:
«La decisione dell'Alta corte è contraria allo spirito della legge precedente». Su Twitter diverse diverse le reazioni critiche: «Le violenze nei confronti delle donne non sono solamente fisiche. L'upskirting è una violazione disgustosa che purtroppo ha appena ricevuto semaforo verde dall'Alta corte».
Un'altra donna ha postato un avvertimento per gli aspiranti scattatori di foto: «Francamente non voglio essere nei panni di quello sventurato che magari proverà a farmi una foto sotto la gonna. Legale o no, nessuno lo proteggerà da un sano cazzotto».

La sentenza come prima conseguenza ha determinato l'assoluzione di un uomo che aveva a suo carico un processo per aver scattato foto senza autorizzazione sotto le gonna di una donna che era sopra una cabina sorpresa.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie