Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 15 maggio 2013

Si spacciava per cieco, ma faceva il maniscalco - VIDEO


Prendeva la pensione da “cieco assoluto”, ma faceva il maniscalco. Denunciato dai carabinieri del Nas insieme ad altre quattro persone (il video che mostra i falsi ciechi in piena attività)

Nell’ambito dell’operazione Vedo o non vedo?, coordinata dal sostituto procuratore Paola Conti, i carabinieri del Nas di Viterbo stanno acquisendo, presso gli uffici amministrativi della Asl la documentazione relativa ai riconoscimenti di invalidità, che sarebbero avvenuti dall’inizio dell’anno, detenuta agli atti della commissione medico legale.

Nei mesi scorsi, i militari del nucleo e del comando provinciale di Viterbo hanno denunciato cinque residenti della provincia riconosciuti affetti da “cecità assoluta” che, invece, secondo le forze dell’ordine avrebbero svolto attività incompatibili con tale infermità.

In un caso pare che uno dei “falsi ciechi” sarebbe stato addirittura ripreso (qui il video) mentre svolgeva la mansione di maniscalco provvedendo a ferrare il proprio cavallo in assoluta sicurezza.

Gli indagati, accusati di truffa aggravata, sono accusati di avere indebitamente percepito dall’Inps pensioni di invalidità e indennità di accompagnamento per infermità riconosciute mediante false certificazioni rilasciate da medici compiacenti.

Ulteriori accertamenti, tuttora in corso, sono focalizzati sui medici che in questi anni avrebbero avallato la truffa, firmando attestati di invalidità sulla base dei quali i cinque avrebbero ottenuto illecitamente gli emolumenti.

2 commenti:

  1. Ai medici coinvolti dovrebbero far pagare una multa pari all'importo delle pensioni percepite dai falsi ciechi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E radiarli per sempre dall' ordine dei medici!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie