Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

venerdì 22 giugno 2012

Taranto: mare nero color petrolio grazie alle sostanze di scarico dell' azienda ILVA



19 GIUGNO 2012
Nel video viene mostrato il mare dove scarica i rifiuti l' azienda per
la produzione e trasformazione dell' acciaio ILVA di Taranto.

Inquietante è la sostanza melmosa che assieme all' acqua nera
si ritrova in mare, ma scandaloso è cosa riporta il sito dell' azienda
nella sezione dedicata all' aspetto ambientale
( http://www.ilvataranto.com/ambiente.aspx ):

".. lo stabilimento è stato interessato da un impegnativo piano
di ammodernamento tecnologico di impianti per limitare al massimo
l' impatto ambientale delle attività.."

Al massimo? E se era al minimo? Avremmo potuto veder galleggiare
sostanze melmose di un metro in superficie?
Non credo che un' azienda che scarichi in mare questa quantità di sostanze
sia da tollerare per legge.

video e commento di Fabio Matacchiera
- Fondo Antidiossina Taranto Onlus

2 commenti:

  1. aea pensare che vendono le cozze tarantine come le piu' saporite allla faccia ro' ..quanta schifezza ci fanno mangiare ma chi controlla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome!! Questo video fu fatto prima che esplodesse lo scandalo Ilva.
      Quando si vede questo video ci si chiede se veramente vale di più un posto di lavoro che una vita umana.

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie