Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 29 luglio 2013

Anonymous: "Il 5 novembre 2013 avverrà l'Apocalisse sul web"


Un giorno in cui i principali siti governativi a livello mondiale saranno attaccati e irraggiungibili. Un giorno da ricordare, proprio come Guy Fawkes

Segnatevi il giorno: 5 novembre 2013. Una data in cui gli hacktvisti del gruppo Anonymous minacciano di colpire tutte le maggiori strutture governative mondiali a sostegno del movimento Occupy. "Ora è il momento di occupare il mondo" - dice un video chiamato "Anonymous #Nov5th2013, il leone non dorme più".


Si tratterà di una giornata di "disobbedienza civile globale" proprio in occasione del 408esimo anniversario del Guy Fawkes Day, da quel lontano 5 novembre 1605 quando un soldato del re scoprì un complotto dei cattolici inglesi, di cui Guido Fawkes era membro, per far scoppiare dei barili all'interno del Parlamento di Westminister a Londra per far morire il re e i politici presenti. Da quel giorno gli inglese festeggiano la ricorrenza per ricordare il salvataggio del re. Per gli Anonymous non è, evidentemente, così.
Anonymous e Occupy



 E' proprio vero che i tempi son cambiati. Una volta per fare un' Apocalisse si scendeva in piazza con le armi. con le mazze o con le zappe ( dipende da che ceto sociale si discendeva ), oggi lo si fa stando comodamente seduti davanti ad un computer. Magari sgranocchiando delle patatine e bevendo una Cola.....

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie