Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 15 maggio 2013

Bollo auto: se c'è il fermo amministrativo, non va pagato

Hai ricevuto un fermo amministrativo del tuo veicolo e ti è anche scaduto il bollo auto?
La tassa automobilistica NON devi pagarla.

Segnatevi l' Art. 5, c. 36 del d.l. 953/1982
che dice
La perdita del possesso del veicolo o dell’autoscafo per forza maggiore o per fatto di terzo o la indisponibilità conseguente a provvedimento dell’autorità giudiziaria o della pubblica amministrazione, annotate nei registri indicati nel trentaduesimo comma, fanno venir meno l’obbligo del pagamento del tributo per i periodi d’imposta successivi a quello in cui è stata effettuata l’annotazione”.

Se a qualche sede specifica o lo stesso ente della riscossione, con delle lettere, vi chieda il pagamento dei bolli successivi al fermo amministrativo, voi potete riportare questo articolo che sottolinea
l' incostituzionalità della loro richiesta dacché, per legge, le regioni debbono "sottostare" alle disposizioni statali e non possono imporre a piacimento proprie modifiche di legge

Art. 117, c. 2
e) Cost., che riserva allo Stato la materia del sistema tributario
art. 119, . 2 Cost
che subordina la possibilità per le regioni e gli enti locali di stabilire ed applicare tributi ed entrate proprie al rispetto dei principi statali di coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario.

17 commenti:

  1. mm capito e se uno aveva il fermo e nn sapendo a pagato gli anni di fermo amministrativo ignaro che nn si doveva pagare dite che si puo' fare ricorso per un rimborso? grazie se mi rispondete avendo pagato per tre anni il bollo e dopo che avevo un fermo amministrativo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Diavoletto Dolce. Se si paga una tassa che non è dovuta è possibile richiedere un rimborso.
      Ora non so esattamente se c'è un termine entro il quale richiederlo, ma info ulteriori sulla questione del Bollo Auto col fermo amministrativo può trovarle anche a questo link

      http://www.laleggepertutti.it/29493_bollo-auto-non-va-pagato-se-ce-fermo-amministrativo

      Salutoni!

      Elimina
  2. ho demolito l'auto con il fermo amministradivo nel 2010 ora mi mandano da pagare il bollo

    RispondiElimina
  3. ho demolito l'auto con il fermo amministrativo ,però non ho riconsegnato le targhe perchè l'aci me le ha rifiutate, adesso mi è arrivata una lettere per il pagamento del bollo, cosa devo fare? vi prego rispondete roberto grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buondì a te!

      A che anno si riferisce il bollo? Se è relativo ad un periodo successivo a quando hai demolito il mezzo, puoi presentare loro la fotocopia che mostri la demolizione avvenuta in data X ed annullare la loro richiesta.

      Elimina
  4. AIUTO
    DEVO PAGARE UN BOLLO DELL 2007 SE NON LO PAGO COSA MI PUO SUCCEDERE ?^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buondì!

      Ma le è già stato notificato da Equitalia o Ag. delle Entrate?
      Oppure non glielo ha notificato nessuno ed ha paura che possa arrivarle una cartella?

      Se non le è arrivato nulla, e non ha mai ricevuto notifiche di questo bollo negli anni precedenti, questo è caduto in prescrizione.

      Elimina
  5. ci sarebbe dei moduli di rimborso per la restituzione del bollo già pagato?dove prenderli e a chi chiederli? come e dove si vede da qnto tempo l'auto e sottoposta a fermo amministrativo e se lo è effettivamente?
    mi puo mandare una risposta sulla mail? arnaldopastore@hotmail.it

    RispondiElimina
  6. per quanto riguarda la regione emilia romagna mi ha risposto picche anche se avevo il fermo amministrativo dall agosto del 2012 e il bollo pagato regolarmente per il 2013 hanno detto che nn mi tocca il rimborso perhce la regione ha emanato una circolare che il fermo amministrativo non rientra nella fattispece del blocco del bollo
    mi hanno risposto cosi:
    Buongiorno,
    Il fermo amministrativo non è un provvedimento giudiziario.
    il fermo amministrativo è l'atto mediante il quale le amministrazioni o gli enti competenti provvedono alla riscossione coattiva di crediti insoluti mdiante il fermo di un bene mobile registrato dall'obbligato.
    Il mezzo in questione a seguito di fermo amministrativo non può circolare, non può essere demolito od esportato. qualora venga venduto il compratore non può circolare
    ne radiare il veicolo al PRA.
    Nel sequestro giudiziario il mezzo viene confiscato e tenuto in custodia su sentenza del giudice, in tal caso l'obbligo del pagamento della tassa di proprietà viene meno in
    quanto il proprietario non ha più la disponibilità del bene.
    Il fermo amministrativo è disciplinato dalla Legge Regionale N. 15 del 21/12/2012 art. 9 dove si dice che la trascrizione del fermo amministrativo non esplica nessuna
    efficacia ai fini dell'nterruzione o sospensione dell'obbligo tributario e, quindi, dell'esonero del pagamento della tassa automobilistica.
    Per ulteriori chiarimenti , se quanto sopra non la soddisfa, pùò rivolgersi direttamente alla Regione Emilia Romagna.
    Cordiali saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh cazzo! C' hanno ragione!
      Finalmente però un ente che risponde come si deve dando anche
      riferimenti in materia.
      Ho trovato l' intera Legge Regionale dell' Emilia Romagna
      N. 15 del 21/12/2012
      .
      L' articolo 9 dice proprio così
      "Annotazione del fermo del veicolo
      a tutela di crediti della pubblica amministrazione
      1. Il fermo del veicolo disposto dall’agente della riscossione,
      ai sensi dell’articolo 86 del decreto del Presidente
      della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602 (Disposizioni
      sulla riscossione delle imposte sul reddito), non rientra
      tra le fattispecie che fanno venir meno l’obbligo del pagamento
      della tassa automobilistica
      ."

      Il link alla legge
      http://bur.regione.emilia-romagna.it/area-bollettini/bollettini-pubblicati/2012/n.285-del-21.12.2012-parte-prima.2012-12-21.0495044537/at_download/pdf_firmato

      Purtroppo, come spesso scrivo anche nei post, bisogna sempre riferirsi alle relative - possibili - modifiche regionali. Ad esempio alcune regioni si avvalgono della Legge N. 326 del 2003 riferendosi all' articolo 37 con il quale prolungano la prescrizione del bollo sino a 5 anni.

      Grazie a lei per l' utilissimo commento

      Elimina
    2. scusa ma la sentenza 288/2012 della Corte Costituzionale. non centra nulla?

      Elimina
    3. Quella sentenza ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 10 della legge della Regione Marche 28 dicembre 2011 n. 28,
      quindi ci vorrebbe un ricorso alla Regione Emilia Romagna che stabilisca come sia incostituzionale la modifica alla normativa della tassa automobilistica di cui sopra.

      Senza una sentenza che lo stabilisca, al momento la modifica regionale è valida, seppur incostituzionale.

      Link alla Sentenza 288/2012 della Corte Costituzionale - Regione Marche
      http://www.cortecostituzionale.it/actionSchedaPronuncia.do?anno=2012&numero=288

      Elimina
  7. Io vivo nelle marche ed ho un auto con fermo dal 2007, quindi potrei chiedere l'annullamento delle cartelle esattoriali che mi chiedo il bollo fino ad oggi?, se si come funziona la procedura?, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a te!

      Provi ad inviare una raccomandata scrivendo per bene l' articolo in questione e le conseguenze del non annullamento. Veda cosa le rispondono.
      Può prendere spunto dalla raccomandata che riporto nel primo post della categoria sopra "Bollo Auto - Equitalia - Cartelle Esattoriali"

      Salutoni

      Elimina
  8. salve;volevo riportare la stessa domanda che ha fatto anonimo,io sono 5 anni che sto lavorando fuori dal paese e gia erano 3 anni che nn pagavo il bollo, nn so nemmeno se ho il fermo amministrattivo ma se ora ritornassi in italaia come mi dovrei comportare?specifico che abito in toscana,molte graz<ie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve a te,

      se ritornassi in Italia, dovresti controllare se risulti qualche fermo amministrativo sul tuo veicolo e quindi tasse pendenti. Ovviamente se fai questo controllo, aspettati di ricevere tutte le tasse non versate. Tutte assieme.
      Se non ti hanno beccato, torni in Italia, e non fai nulla, forse non avrai neanche il fermo e forse non ti beccheranno o ti troveranno dopo la prescrizione.

      Di certo puoi tranquillamente controllare la tua situazione debitoria, con il vantaggio di scoprire la tua situazione ed il rischio di vederti arrivare delle cartelle da pagare.

      Salutoni!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie