Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 6 marzo 2013

Pesci più aggressivi a causa dell' inquinamento



Per varie cause, ogni anno vengono smaltiti nelle acque reflue non depurate e quindi in mare, nei fiumi e nei laghi, migliaia di tonnellate di farmaci, prodotto per il corpo e la pelle, cosmetici.
L'inquinamento da biofarmaci comporta gravi conseguenze per la fauna marina. A confermarlo, un esperimento dell'Università svedese di Umea, pubblicato sulla rivista Science.
Gli scienziati hanno dimostrato che i residui dei farmaci contro l'ansia che raggiungono gli ambienti acquatici dagli scarichi domestici attraverso le fognature rendono i pesci più aggressivi, asociali e voraci. Secondo i ricercatori, le conseguenze sull'equilibrio degli ecosistemi potrebbero essere gravi e imprevedibili: infatti cambiamenti del comportamento rendono più audaci gli esemplari studiati, mettendone a repentaglio la sopravvivenza.
Notizia che pare confermata dall' aumento degli attacchi di squalo nei confronti di esseri umani. Nel 2010 in tutto il mondo ne sono stati registrati 79, il numero più alto degli ultimi dieci anni, in base ai dati riportati nell'ultimo rapporto ISAF, pubblicato dai ricercatori dell'università della Florida.

2 commenti:

  1. Quindi, secondo 'sti scienziati, i calmanti per gli esseri umani hanno l'effetto opposto sui pesci?
    Nella mia assoluta ignoranza, la cosa mi pare assai dubbia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, può tranquillamente essere dacché i pesci
      non sono mammiferi e quindi possono avere effetti diversi
      il contatto con queste sostanze.
      Quello che è sicuro, è che ci mangiamo
      un pesce davvero DELIZIOSO!
      <_<

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie