Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 2 marzo 2013

La tavoletta di cioccolato più costosa sarà fatta col vomito di balena


fonte unionesarda.it


Sarà una tavoletta unica e anche carissima fatta sulla base di un'antica ricetta del 1746 trovata negli archivi della famiglia Grimaldi di Modica, comune barocco ragusano dove il cioccolato diventerà il primo europeo Igp. Tra gli ingredienti il vomito di balena

Nell'elenco degli ingredienti del cioccolato originale modicano c'è infatti anche il "vomito di balena", la rarissima ambra grigia usata in profumeria, e il "muschio bianco" composto dalle secrezioni di una ghiandola sessuale del cervo muschiato, entrambi costosissimi.
"Negli archivi storici della famiglia Grimaldi l'equipe dei ricercatori guidati dalla etnoantropologa Grazia Dormiente, ha trovato la ricetta originale del cioccolato di Modica datata 1746 - dice Nino Scivoletto direttore del consorzio tutela cioccolato di Modica - Gli ingredienti utilizzati allora dai maestri cioccolatieri prevedevano non solo il muschio bianco ma anche l'ambra grigia impiegata per fissare gli odori della fave di cacao. La ricerca promossa dal consorzio di tutela del Cioccolato di Modica verrà utilizzata per dimostrare il legame storico del prodotto con il territorio, elemento indispensabile per l'attribuzione della Igp".
"Con l'Università di Catania, dipartimento di Tecnologia Alimentare verrà condotta una sperimentazione per produrre la barretta di cioccolato più 'cara' mai fatta al mondo in epoca moderna. Il cosiddetto vomito di balena, che viene prodotto durante la digestione dai capodogli, quando galleggia in mare ha un odore nauseabondo ma quando si spiaggia diventa una roccia giallastra e il cattivo odore poi si stabilizza".
Lo scorso gennaio un britannico ha trovato in una spiaggia del nord-ovest dell'Inghilterra una certa quantità dell' ambra grigia e un'industria profumiera gli ha offerto 50 mila euro per acquistarla.

4 commenti:

  1. Questo fa il paio con il caffè "tostato" nella cacca.

    RispondiElimina
  2. Non ci posso creder, va bene che le più grosse innovazioni sono spesso frutto di casualità, ma come si fa a concepire una cosa del genere? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa non si deve concepire? O_o
      Sono Confucio!! o_o
      Il vomito è l' ambra grigia. Non so che sapore abbia,
      ma dopo la lavorazione deve avere un ottimo sapore!
      I suoi confetti sono al cioccolato? :O

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie