Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 9 ottobre 2012

Qualcuno di Parma? Ecco come infangare le notizie di un partito non digerito

Il titolo del post, è una domanda per chiunque passasse di qui, per sbaglio, inciampando durante una ricerca su Gooooogle.
Il Movimento 5 stelle ha incuriosito tutti appena è sbarcato in politica, e l' elezione a sindaco di Parma di uno di loro, Federico Pizzarotti foto ), ha scatenato l' attenzione dei media, sia per mostrare finalmente che qualcuno che fa davvero politica c'è, sia per trovare le magagne e mostrare che il Movimento di Beppe Grillo ( il quale non è il candidato dello stesso ) è uguale a tutti gli altri partiti.
Sarà vero? Sarà falso? Sara Ferguson?
Andiamo a spulciare un pò...


PIZZAROTTI, UN VERO SINDACO
Sul web, su chi è pro-Pizzarotti, si legge che "l' intera giunta Pizzarotti ha chiesto un rimborso di soli 84 euro in tre mesi". I media non parlano di questo, proprio per screditare il Movimento, che mostra il proprio programma politico sul suo sito web ( leggerlo non costa nulla ) a differenza di tutti gli altri partiti che lo rendono come il Santo Graal.
Il sindaco di Parma durante il consiglio comunale del 28 Settembre scorso, ha detto "Per troppo tempo a Parma si è brindato con Champagne e caviale, quando era il caso di mangiare bruschette" ( vedi il video su YouTube ), spiegando metaforicamente, come i suoi predecessori abbiamo creato quel "buco" che si è trovato al suo insediamento, portando di conseguenza, ad avere le casse del Comune, tuttora, vuote.

PIZZAROTTI, TUTTO FUMO E NIENTE ARROSTO
E poi ci sono i siti contro. Per primo, ecco Repubblica: "Grillo a Parma per il 'Dies Iren', ma la piazza è semivuota" ( link alla notizia ); quando andiamo al sito di Beppe Grillo, troviamo altre immagini dell' evento. E scopramo la realtà: ecco una che mostra questa fantomatica "piazza semivuota".
Repubblica dovrà spiegare cosa intende per "piazza semivuota". Le foto postate da Repubblica ( 37 FOTO) mostrano perlopiù gli sputi di Grillo ( il secondo sputo - con lo zoom grandangolo ) e solo due foto col pubblico, prese anche di lato e in zoom, in modo da non mostrare esattamente quanti c' erano in piazza. E' o non è, questa, manipolazione giornalistica?

E concludo con un sito che mostra come il Movimento 5 Stelle sia solo "tutto fumo e niente arrosto".
Questa news "I “risparmi” del grillino Pizzarotti: 15.000 euro in più per i rimborsi spese della giunta" spiega come i tagli per indennità dei consiglieri della giunta, avvenuti realmente a questo punto, coprano in realtà altri costi, compensando così il risparmio, con lo sperpero di denaro pubblico.
Per chi fosse pigro sia a cliccare che a leggere in dettaglio il sito da dove proviene la notizia sopra postata, spiego come il nome della pagina "QELSI", significhi non altro che "Questa E' La Sinistra Italiana". Difatti leggiamo "Qelsi è un gruppo di amici uniti dall’idea dell’anticomunismo e da un senso forte di libertà".
E quindi, la notizia è da considerare attendibile o no?

CHI E' PIZZAROTTI
Qui, c'è la pagina di Wikipedia che spiega in dettaglio la sua vita. L' unica cosa che mi ha sorpreso, è che si tratta di una persona che ha il semplice diploma di Perito Elettronico. Pensavo che fosse laureato in scienze politiche ( come accade in molti politici famosi ), ma invece è una persona normale.
Questo non so se sia un bene o un male. Non so se Pizzarotti sia un esperto conoscitore di politica e dei suoi sistemi, certo, se ha basi molle, potrebbero approfittarsene alle sue spalle. O forse no.
Forse sa fare politica meglio di un laureato?

PERCHE' NON ESISTE LA SINCERITA' GIORNALISTICA?
Dimando dunque, a chiunque sia di Parma o conosca veramente cosa sta facendo di buono ( o di cattivo ) il sindaco, a postare un commento. Sul web, sia su siti pro che su siti contro, spesso si trovano esagerazioni, da un lato, come dall' altro. Il sito di Beppe Grillo non so se posti sempre la verità.
Sarà che son diffidente di natura.
Io posto news provenienti da diversi siti, senza scegliere che siano di parte o meno, ma evito quelli troppo estremi ( tipo ilGiornale e L' Espresso ) che postano notizie un pò false, perché sono di una certa parte politica.
E' una cosa che fa paura, soprattutto perchè condiziona chi è all' oscuro di queste manipolazioni ( vedi anziani e coloro che non usano internet ). Così come avveniva durante il governo di Mussolini, anche oggi la stampa è manipolata: si fa credere che sia accaduto XX, ma in realtà è accaduto solo X.
Mi chiedo il "perché" non esista la sincerità giornalistica, ma le risposte sono troppe, e stufano.
La trasparenza, è un altro problema dei politici nostri.
Perché sono nostri, che li vogliamo o no.

Articolo di Lapenna Daniele

6 commenti:

  1. Non sono in grado di esprimere un'opinione su Grillo e sul M5S.
    Però, a pelle, diffido profondamente di chi urla e strepita aizzando le piazze, nonché di chi o sei con lui o sei contro di lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ascoltandolo dice cose giuste, forse è il personaggio che doveva esser diverso.
      Se era un ignoto ma sempre col suo carisma,
      avrebbe attirato attenzione su di sè?
      Uhm boh... penso di no

      Elimina
  2. Questo Pizzarotti ha un bel visino da bravo ragazzo, e forse gli amministratori del ***** sono persone valide, ma, concordo con il commento precedente, Grillo è insopportabile, come tutti i capi-popolo. Soprattutto mi ricorda tanto il Bossi della prima ora, e temo che i leghisti delusi da gemonio ladrona emigrino proprio lì, togliendo luminosità a qualche stella.
    Speriamo arrivi qualche commento parmense, per capire se questo giovanotto è buono come il prosciutto che prende il nome dalla sua città .. o se è taroccato come un prosciutto cinese con la scritta italiano :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parmensi!! Svelateci il mistero!!
      Ahahahah e ce ci offrano anche un bel pezzo di prosciuttone.

      Infatti come ho scritto rispondendo a dalle8alle5,
      forse Grillo è la figura meno idonea, ma se lo ascoltate, leggete il programma, non dice e non fanno cose sbagliate. Anzi!
      Hanno fatto parecchie cose buone.
      Solo che la gente vede Grillo, pensa al comico, gli sta sulle balle, e lo ignora. Senza neanche sentire cosa ha da dire.

      Certo, a me è calato quando hanno mostrato i redditi on line ed è uscito fuori quanto intasca lui.
      Non c'era giustificazione, perché un sito web ( come è quello suo, che NON E' UN BLOG ) costa massimo 20 euro all' anno (?) e si può tranquillamente non mettere alcuna pubblicità dentro, intascando così ZERO.

      Ma questa ... è un 'altra storia..

      Elimina
  3. La guida Amministrativa di un Ente Pubblico necessita di tempo e riflessione. Parimenti la valutazione della stessa potra' essere formulata alla fine del mandato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era utile sapere quali provvedimenti utili ha preso
      ( nel caso li abbia presi ), ad esempio riduzione stipendi o altro.
      Per ora avevo sentito il provvedimento di non far esibire altri animali pericolosi al circo.
      Ci sono molti sindaci in Italia che hanno o ridotto sprechi,
      o fatto iniziative lodevoli ( come accaduto in Sardegna mesi fa dove un sindaco ha tolto di mezzo Equitalia, mettendo la gestione della riscossione direttamente al comune, diminuendo i soldi spesi e aumentando la velocità di informazione al cittadino ).

      Staremo a vedere. Speriamo solo che se fa qualcosa di utile, si sappia!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie