Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 3 ottobre 2012

Il presidente di Aler parcheggia al posto dei disabili.Un invalido chiama i vigili. Lui,per rabbia,gli buca le ruote - VIDEO

Antonio Piazza l'ultimo martedì di agosto arriva all'Aler e parcheggia la sua Jaguar nel posto riservato ai disabili. Pochi minuti dopo arriva un inquilino Aler che chiede di usufruire del posteggio e trovandolo occupato chiama i vigili i quali multano l'auto del presidente. Piazza però invece di scusarsi va su tutte le furie, scende al posteggio imprecando e con un coltellino taglia due gomme dell'auto, sotto l'occhio vigile della telecamera dell'Ilvi (oltre che del personale Aler) che riprende la scena.
A quel punto convinto che ormai non ci sia rimedio, cerca di salvare il salvabile facendo il beau geste di sostituire le due ruote dal gommista vicino sperando di chiudere così la faccenda. Non prima però di tentare di farsi togliere la multa dai vigili sostenendo di aver accompagnato un parente disabile all'Aler.

Il video dell' intervista paurosa.

4 commenti:

  1. Io sono contro la violenza ma in certi casi, e questo è uno di quelli, un tot di frustata sarebbe d'uopo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se servirebbero con un tipo del genere..

      Elimina
  2. il solito BAUSCIA -leggi riccone di merda- che solo perchè ha i soldi si crede il padreterno!
    in quella città ci vado regolarmente per i controlli sanitari di mio padre disabile. All'ospedale, se arrivo dopo le 7 e mezza, i pochi posti per disabili sono tutti occupati. Un giorno perfino dal camioncino di un giardiniere. Così faccio scendere un babbo malfermo sulle gambe davanti alla portineria, vado a parcheggiare a casa di dio, corro là sperando che non sia caduto o non ne abbia combinata una delle sue tipo perdersi. Al ritorno, stessa scena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bisogna riprendere o fotografare, chiamare i vigili,
      così gli portano via le auto.
      Aspetta che poi ci sono auto parcheggiate veramente con i pass disabili, ma a bordo non c'è alcun disabile.
      Solo il parente che sfrutta il pass.
      In ugual maniera non c'è il rispetto, si pensa come sempre a sé stessi.
      La prossima volta chiama i vigili, e vedrai che per occuparlo ci penseranno due volte.
      Se prima non ti buchino le ruote anche a te!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie