giovedì 20 settembre 2012

Il declino del Nord Italia: la lotta per la sopravvivenza delle piccole imprese



Siamo a pochi km da Milano, centro nevralgico di una delle regioni più
industrializzate d'Europa. Qui molte imprese sono a rischio chiusura.
Gli impiegati della multinazionale americana Jabil non stanno solo difendendo
il proprio lavoro, ma anche il futuro di un'intera zona industriale.
Accampati fuori dalla fabbrica, impediscono a tutti di portare via le apparecchiatiure.

In più di 300 hanno perso il lavoro in Jabil. Affermano che se la multinazionale
porterà via i macchinari, qui non nascerà più alcuna attività.
Vogliono un progetto industriale, un compratore. Anche Nokia ha un centro di produzione,
che sta quasi per chiudere.Nelle vicinanze, pure Alcatel e altre aziende hanno annunciato
pesanti tagli, in questa zona calda italiana di tecnologie telecomunicative all'avanguardia.

http://it.euronews.com

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.