Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 7 luglio 2012

Sardegna, vertenza entrate: lo Stato liquida un terzo del debito



"La Sardegna ha compiuto un passo significativo sulla vertenza entrate
( leggi il post Vertenza Entrate: lo Stato ha un debito con
la Sardegna di 10 miliardi di euro
):
la Ragioneria generale dello Stato ha quantificato in via definitiva la quota Iva
spettante alla Regione e ha provveduto alla liquidazione e al conguaglio della
quota spettante per l'anno 2011".
Lo ha annunciato il presidente della Regione, Ugo Cappellacci, secondo il quale
"è un risultato concreto nella battaglia sulle entrate, che giunge a un mese
dalla diffida e messa in mora inviata al Governo tramite ufficiale giudiziario".

Le somme versate corrispondono a circa un terzo del debito dello Stato
nei confronti dell'isola, che passa così da 1.459 mln di euro, come quantificato
in sede di parificazione di rendiconto dalla Corte dei Conti, a 970 mln.
"L'arrivo di una prima e rilevate quota delle entrate
- ha evidenziato il presidente della Regione - rappresenta un giusto riconoscimento
alle battaglie condotte finora non solo dalla politica ma dell'intera società sarda,
che ha trovato anche il sostegno e la condivisione del Presidente della Repubblica,
che ringraziamo per il suo costante impegno, e allo stesso tempo è la
dimostrazione pratica che la coesione è un elemento fondamentale per ottenere
risultati importanti per la nostra isola.
La nostra battaglia prosegue fino al conseguimento dell'intero ammontare
delle somme dovute alla Sardegna e per difendere quanto acquisito da nuove
iniziative tese a mettere in discussione i diritti dei Sardi
".

fonte
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/280197


DOMANDA:
come verranno impiegati questi soldi?
Verranno gettati qua e là senza, alla fine ottenere un bel niente
e rimanere con i soliti problemi?
Staremo a vedere..

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie