Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 22 maggio 2012

Takashi Itoh, l' artista delle angurie




Il suo nome è Takashi Itoh, nato il 4 Giugno 1976,
ed è un artista.Di angurie.
Su internet si trova poco su di lui, ma stanno facendo
il giro del web le foto delle sue incredibili sculture.
Di seguito un' intervista all' artista giapponese.











D: Cosa ti ha fatto fare l'arte della scultura di frutta?

Mi sono imbattuto in una scultura anguria in "sagra gastronomica Thai".
Ho imparato l'arte di intagliare frutta albergo di Tokyo, quando si è tenuta
una festa che celebra
la cultura Thai.

D: Da quando hai acquisito questo talento?
Hai avuto un insegnante o sei autodidatta ?

R: Ho imparato la tecnica nel 2001.
Non ho un insegnante. Ho studiato da solo.

D: Quanto tempo hai impiegato per diventare così bravo ?

A: Ci ho messo tre settimane.

D: Perché usi proprio i cocomeri?
Non utilizzi meloni o pompelmi per esempio?

R: Perché l' anguria è colorata.
Quindi, ci attrae.
E lo spazio a disposizione per scolpire è grande.
Ed è più duro di altri frutti.
Il pompelmo è molto più piccolo di un' anguria.








Qui la galleria completa delle sue creazioni
http://watermelon-sculpture.com/CarvingGallery.html

1 commento:

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie