sabato 19 maggio 2012

Niente

Niente,
è quello che è la mafia.
Niente,
è la dignità del cameraman e del giornalista che commenta il dolore
dei famigliari mentre si disperano all' ospedale.
Niente,
è quanto vale colui che sa, e sta zitto.
Niente,
è quello che si può dire in queste situazioni.
Niente di niente.

1 commento:

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.