Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 29 giugno 2011

Sai tutto sui deodoranti ?




Il deodorante è davvero necessario contro il sudore?
Sì. Contro il cattivo odore del sudore non basta lavarsi, poiché dopo qualche ora il sudore è sottoposto di nuovo all’attacco dei microrganismi e può comparire il cattivo odore.

Come deve essere il deodorante ideale?
Non deve coprire i cattivi odori o profumare la pelle, il suo compito è agire sui batteri impedendo loro di alterare il sudore e ridurre la fuoriuscita del sudore. Il deodorante può poi essere utile per proteggere la pelle, idratarla e nutrirla con sostanze filmanti e lenitive. Ciò non toglie che possa anche apportare una leggera e gradevole profumazione dell’area, ma questa deve essere scelta con cura e verificata per la sua tollerabilità. Infine, deve essere in grado di garantire un’azione durevole (sempre più prodotti garantiscono una copertura di 24 o 48 ore).

Quando e dove usare il deodorante?
Deve essere applicato subito dopo il lavaggio, esclusivamente nel cavo ascellare e sulla pelle asciutta. Spruzzarlo sul torace o sui vestiti è inutile.

Si può deodorarsi dopo la depilazione?
La pelle dopo la depilazione può diventare più sensibile e soggetta a irritazioni. Per prevenirle è bene radersi nelle ore serali e attendere almeno sei ore prima di spruzzare il deodorante ed eventualmente esporsi al sole. Il deodorante applicato sulla pelle depilata deve essere usato in minore quantità ed è bene preferire i prodotti in crema che non colano e svolgono un’azione profumante più lieve, come quelli antibatterici.

Quali accortezze bisogna seguire se si ha la pelle sensibile?
È bene usare prodotti privi di alcol (spesso causa di irritazioni) e di profumi (per evitare possibili allergie). È importante non usare prodotti che bloccano l’attività della ghiandola (i cosiddetti sette giorni). Sconsigliate anche le soluzioni stick, crema e roll-on che sono a base grassa e aumentano la macerazione della pelle. I deodoranti roll-on inoltre si possono facilmente inquinare a causa della sfera che, girando, può portare all’interno del recipiente peli e impurità.

fonte
http://www.sanihelp.it/news/13070/sai-sui-deodoranti/3.html

4 commenti:

  1. Non uso più deodorante da parecchi anni, mi basta lavarmi mattina e sera con acqua e sapone e non "puzzo" per tutto il giorno.

    RispondiElimina
  2. Ahahahah ah beh non soffri di
    "eccessiva sudorazione dalle ghiandole sudoripare".
    Io uso il deodorante perchè nonostante sia 'secchetto', sudo anche d'inverno.
    Uomo caaaaaldo..
    :O

    RispondiElimina
  3. Volevo intervenire con un commento degno di nota, ma… l'articolo mi piace, quindi… GRANDI!!! Continuate così!


    Centro Benessere Roma

    RispondiElimina
  4. Va bene che io vi ho creato,
    ma non puoi darmi del "voi"
    così in pubblica eh!
    Poi mi scoprono!

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie