Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 3 marzo 2011

Verona: vietati piu' di due animali in casa. Insorgono ingiustamente gli animalisti


immagine tgcom.mediaset.it

La notizia è balzata da un blog all' altro scandalizzando
animalisti ed amici degli animali.
Ho inserito nel titolo del post la parola "ingiustamente"
perchè la protesta è del tutto infondata.

Il sindaco di Sorgà Giovanni Bazzani ha imposto
il tetto massimo di due animali domestici
( due cani, due gatti o un cane e un gatto ) per ogni abitazione.

Bazzani, 52 anni, un'impresa di costruzioni e due figli,
si dichiara grande amico degli animali
( possiede tre cani, quattro cavalli e tanto spazio
dove tenerli)
"Non mi sono inventato niente.La materia è già
regolamentata dalla Regione, che stabilisce
il numero massimo di animali d'affezione che possono
essere tenuti in una 'civile abitazione'.
Massimo cinque cani e dieci gatti. Va bene,
ma io mi chiedo: cosa si intende per 'civile abitazione'?
Se uno tiene cinque alani in un appartamento di 60 metri
quadrati, come sindaco devo preoccuparmi o no?".

E infatti il suo discorso non fa una piega.
Avevo già affrontato l' argomento in un altro post
( Amico cane: meglio in giardino o in appartamento? )
dove parlavo di come sia impossibile tenere
animali in casa dove soffrono dacchè è un ambiente
non adatto ad un animale.

C'è chi dice "io porto il mio cane fuori casa ogni giorno"
ma la domanda è "Quando il cane è dentro casa,
vi siete chiesti se viva bene o soffra?".
Madre Natura ha creato noi uomini e gli animali
per vivere sulla terra e non su mattonelle dure.
Ostinarsi a sostenere che un cane stia benissimo
dentro casa e tenere quindi troppi animali
in un piccolo appartamento equivale ad essere
un nemico degli animali, e non un amico.

E questo, l' egoista essere umano
non riesce proprio a capirlo.


Articolo di Lapenna Daniele

2 commenti:

  1. Questa volta ti devo dare pienamente ragione. Pensiamo solo a tutti quei cani che piangono dalla mattina alla sera quando i loro padroni (che sicuramente gli vorranno bene) vanno a lavoro. Nel mio condominio sono capitati 2 casi del genere e alla fine abbiamo dovuto chiamare i vigili urbani che hanno constatato la cosa e hanno obbligato i padroni a rimediare pena la denuncia per maltrattamenti.
    Temistocle

    RispondiElimina
  2. E avete fatto bene!!
    Come può una persona dire che ama gli animali e poi li tiene dentro casa???
    Dico, tu non hai spazio in casa chessò una veranda o giardino??
    Allora non prenderti animali.
    Perchè diamine l' uomo deve cercare sempre di accondiscere i propri vizi e capricci??

    E che hanno fatto poi nel tuo condominio i padroni dei cani?

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie