Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 1 marzo 2011

Smog: ogni cittadino perde 9 mesi di vita. Milano, Roma, Torino e Brescia le città più inquinate



ROMA -
Continua l'allerta salute per le maggiori città italiane colpite da smog. Critica la situazione per le emissioni di polveri sottili da trasporto urbano: ogni cittadino perde in media 9 mesi di vita per esposizione al particolato. A lanciare questo nuovo allarme è il Centro europeo ambiente e salute dell'Oms.

Secondo dati recenti, nel 2010, 48 capoluoghi di provincia hanno superato il limite giornaliero di 50 microgrammi per metro cubo di polveri sottili oltre i 35 giorni consentiti dalla legge. La conferma arriva anche dalle stime dell'Agenzia europea per l'ambiente che riporta 17 città italiane tra le prime 30 città europee più inquinate, con Torino, Brescia e Milano ai primi posti della classifica.

E a Roma anche nei parchi la concentrazione media annua di polveri sottili rilevata è di oltre 30 microgrammi per mc, più alta della media europea (a 15) pari a 24,6.
"Il Pm emesso dal trasporto su strada
-
afferma Marco Martuzzi, responsabile impatto ambientale
sulla salute del Centro europeo ambiente e salute Oms -
rappresenta la principale fonte di emissione di particolato
ed il suo impatto continua a rappresentare un problema di sanità pubblica
".

Gli impatti si riscontrano in "morti premature e malattie croniche ed acute, diminuzione dell'attesa di vita e della capacità produttiva, costo di migliaia di ricoveri ospedalieri" che indeboliscono "il nostro sistema sanitario".

fonte
http://www.ansa.it/web/notizie/canali/energiaeambiente/rifiuti/2011/02/24/visualizza_new.html_1583813072.html

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie