Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 6 marzo 2011

Privacy su Facebook: lo sapevi che le foto e i video che carichi diventano proprietà del Social Network?



A fondo pagina un esempio
pratico per vedere
come le vostre
foto vengono diffuse a vostra insaputa nel MONDO


Chi di voi non ha caricato sul social network
più famoso al mondo le proprie foto?
Tutti.
E quanti sanno che ogni foto caricata diventa
proprietà dello stesso Facebook?
No?

Prima di confermare l' iscrizione al sito, Facebook
vi invita a leggere le Normative sulla Privacy
e vi sottolinea come iscrivendovi accettate le stesse.
Se non vi sta bene qualcosa ovviamente
non vi iscrivete.
Ma quanti di voi ha "perso" tempo a leggere
tutto quel popò di roba che il sito ci invita a leggere?
Nessuno.
Ecco cosa dice in merito alle foto caricate sul sito:


2. Condivisione dei contenuti e delle informazioni
L'utente è il proprietario di tutti i contenuti e le informazioni
pubblicate su Facebook e può controllare in che modo
possono essere condivise mediante le impostazioni
sulla privacy e le impostazioni delle applicazioni.

Inoltre:


1. Per quanto riguarda i contenuti coperti da diritti
di proprietà intellettuale, ad esempio foto e video ("Contenuti IP"),
l'utente concede a Facebook le seguenti autorizzazioni,
soggette alle impostazioni sulla privacy e delle applicazioni:
l'utente fornisce a Facebook una licenza non esclusiva,
trasferibile, che può essere concessa come sotto-licenza,
libera da royalty e valida in tutto il mondo,
che consente l'utilizzo di qualsiasi Contenuto IP pubblicato
su Facebook o in connessione con Facebook
("Licenza IP").
La Licenza IP termina nel momento in cui l'utente elimina
i Contenuti IP presenti sul suo account, a meno
che tali contenuti non siano stati condivisi con terzi
e che questi non li abbiano eliminati.


2. Quando l'utente elimina Contenuti IP,
questi vengono eliminati in modo simile
a quando si svuota il cestino del computer.
Tuttavia, è possibile che i contenuti rimossi vengano
conservati come copie di backup per un determinato
periodo di tempo (pur non essendo visibili ad altri).

Leggi la pagina delle Normative sulla Privacy su Facebook

Le piattaforme esterne di cui Facebook non è responsabile,
e che possono trasmettere informazioni personali a terzi
sono ad esempio le applicazioni dove si inviano gif
( come gli Hearts ) e ovviamente i giochini.
Un utente che non è vostro amico sul sito
può ad esempio visualizzare la vostra foto del profilo,
età o altre informazioni che sono passate grazie a queste
applicazioni che non appartengono a Facebook
ma sono create da utenti del sito.

E S E M P I O

Se nessuno usa le applicazioni di Facebook
( come gli Hearts o i giochini tipo Farmville )
non si condividono le informazioni personali,
ma le foto e video SI.
Ad esempio cari amici,
provate a fare questo esperimento e capirete come sono
visibili le vostre FOTO nel MONDO.

Trovate un profilo di un qualcuno che
NON avete fra gli amici e che abbia impostato
la BACHECA visibile a TUTTI.
Bene, se questo tizio COMMENTA
una foto ( la sua o di un suo amico ),
voi vedete sulla sua bacheca
"Tizio ha commentato la FOTO di Caio"
e sapete che SE CLICCATE su FOTO
visualizzerete la foto di Caio,
un utente che non conoscete,
del quale non avete neanche amici in comune?
Ecco l' esempio papale papale
della condivisione globale delle vostre FOTO.


La soluzione per difendere le vostre foto e i vostri video
da terzi?
Nessuna. Anzi una c'è.
Non iscrivetevi al sito e così non divulgherete le vostre informazioni.
Perchè secondo voi MySpace che fa?
Badoo che fa?
Leggete quei papiri lunghi 10 kilometri
prima di iscrivervi a qualche sito.
Perchè dopo che cliccate il bottone accettato,
siete fregati!!


Articolo di Lapenna Daniele

4 commenti:

  1. Io non sono iscritto ad alcun social network per motivi diversi e di cui qualche volta ho parlato sul blog. Ma questa cosa, che non conoscevo, sarebbe un motivo di per sé sufficiente per non farlo. Grazie per l'informazione. Altro che violazione della privacy nelle intercettazioni ai mafiosi e al premier (che differenze c'è?)! Allora se io sono un bravo fotografo in erba e metto in rete le mie opere su FB e poi divento famoso, gli eventuali diritti per queste ultime, che nel frattempo sono diventate opere d'arte, vanno a FB?
    Temistocle

    RispondiElimina
  2. Beh Tim, tutti i siti prendono "possesso" delle tue foto e video.
    YouTube, Google e tutti gli altri.
    Quindi nessuno dovrebbe caricare immagini e video personali su alcun sito.
    Ma sappiamo che il web si regge più su questi contenuti multimediali che su scritte e parole varie.

    Beh nel caso che hai posto in domanda
    ti rispondo dicendoti che non è esattamente così.
    Se tu, artista metti opere su FB ( o su QUALSIASI sito web dove si possano condividere Foto ) dai licenza "a terzi",
    ovvero permetti al sito di concedere la visione ad altra gente.
    La proprietà intesa è "invisibile" e a macchia d'olio.
    Ecco perchè ad esempio ( come io stesso )
    si caricano foto dei propri disegni, quadri, o altro, perchè così si spargono in tutto il mondo.
    L' unico problema non è FB o il sito in questione, ma "i terzi":
    tu sei 1, FB è 2, e il TERZO è un utente che vede il tuo VIDEO, lo scarica,
    mette la sua firma e lo spaccia per suo.

    Facebook sparge il tuo materiale ma non è responsabile se altri se ne impossessino facendone uso proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusate ma allora se il primo non e' il terzo chi e' il secondo?e poi se io ho i diritti,chi ha i distorti?

      Elimina
    2. E chi laverà i piatti?! ACCIDENTI!!

      Il secondo chi è? O_o
      E' così chiaro e limpido che in confronto, il mare dei Caraibi è torbido!

      Non ho capito benebene le domande..

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie