Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 30 gennaio 2011

Allarme inquinamento nel Lambro. La sostanza inquinante si sta dirigendo verso Milano




Prima di leggere l' articolo vi prego di vedere qui
http://cipiri.blogspot.com/2009/03/parco-lambro-fiume-lambro.html
Stavo cercando un' immagine da mettere per l'articolo
e mi sono imbattuto in questo post di un blog.
Non commento. Lascio a voi commentare.


Milano, 28 gen. - (Adnkronos) -
E' scattato intorno alle 12 di questa mattina
un nuovo 'allarme inquinamento' per il fiume Lambro,
nel tratto brianzolo. A renderlo noto con un comunicato
e' la Provincia di Monza e Brianza.
Dopo le prime segnalazioni provenienti da Biassono e Villasanta,
gli agenti della polizia provinciale sono intervenuti insieme
ai tecnici del settore Ambiente, dell'Arpa e il nucleo
sommozzatori della Protezione Civile.

Dalle prime indagini "l'origine dell'immissione
dell'inquinante nel fiume, che a prima vista sembra
si tratti di idrocarburi, e' stata identificata in uno
scolmatore del collettore fognario proveniente
dalla zona industriale di Villasanta ed ulteriori
ricerche sono in corso per localizzare con maggiore
precisione il punto dello sversamento. La macchia
inquinante ora ha gia' superato la citta' di Monza
e si dirige verso Milano, dove sono stati allertati
i tecnici e la polizia provinciale
".

Nel frattempo "si sta valutando la possibilita' di posizionare panne assorbenti nei tratti del fiume piu' idonei per raccogliere eventuali residui in soluzione".

Mentre i tecnici stanno provvedendo ad ultimare i campionamenti per procedere con le analisi di laboratorio, l'assessore provinciale all'Ambiente Fabrizio Sala insieme al presidente Dario Allevi stigmatizzando l'ennesimo episodio di incivilta' sul fiume, assicurano da parte della Provincia il costante presidio capillare del territorio. "Sono necessarie una maggiore responsabilita' e coscienza ambientale per tutelare i nostri corsi d'acqua che scontano, purtroppo, le gravi conseguenze di anni di incuria e disattenzione. Tante, troppe -concludono- sono le persone incivili che non si rendono conto del danno che procurano".

fonte
http://www.libero-news.it/articolo.jsp?id=657090

2 commenti:

  1. NELLA zona industriale di Villasanta ESISTE UN DEPOSITO ORMAI ABBANDONATO KE CONTIENE IDROCARBURI-LIQUIDI-ESAUSTI , KE INVECE DI ESSERE BONIFICATO VIENE SCARICATO IL TUTTO NEL LAMBRO , LE AUTORITA' LO SANNO HANNO ANKE INDIVIDUATO IL SITO MA NON FANNO NIENTE PER BLOKKARE LO SVERSAMENTO , ASSURDO ... SOB

    RispondiElimina
  2. E' assurdo sì!!!
    Se riesci a reperire delle foto o hai fatto tu delle foto passamele che ci faccio un bell' articolo così tento di spargerlo.
    Non possono continuare per anni a fregarsene
    e poi le conseguenze le paghiamo noi!!

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie