Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 8 agosto 2010

Groenlandia: si stacca isola di ghiaccio gigantesca



Un'isola di ghiaccio di 260 chilometri quadrati
(quattro volte le dimensioni di Manhattan)
e profonda 200 metri si è staccata dalla
costa Nord-occidentale della Groenlandia.
Si tratta del più grande blocco di ghiaccio
che si sia mai formato nella regione dal 1962.
FOTO NASA



ANCORA IL SURRISCALDAMENTO GLOBALE
Molti dopo le gelate invernali con temperature
in picchiata ribattevano alle notizie degli
esperti che parlano da anni di un aumento
considerevole della temperatura del pianeta.
In effetti la causa è sempre la stessa:
le temperature si sono in un certo senso
"spostate". L'aria fredda che dovrebbe trovarsi
al Polo Nord è scesa al di sotto portando
le temperature ghiacciate subite in questo inverno.
Le temperature dei mari sono effettivamente aumentate
infatti le prove si trovano nei nuovi organismi
viventi che hanno cambiato abitat.
Nel Mediterraneo e Tirreno sono aumentate le presenze
di meduse d'estate, trovando inoltre specie
mai apparse nei nostri mari, alcune innocue
altre molto pericolose.
Un altra causa potrebbe esser causata dal leggero
spostamento dell'asse terrestre: per via dei forti terremoti
di questi ultimi anni ( vedi Haiti e Indonesia ) l'asse terrestre
si è leggermente spostato, portando cambiamenti
al clima della Terra.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie