Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 11 febbraio 2017

Il virus del raffreddore che guarisce la sordità.Lo studio di un team di ricercatori di Harvard


Quando si dice che la ricerca va avanti,ci si chiede se sia stato scoperto qualcosa di nuovo.Stavolta,forse,si è trovato un modo per restituire l'udito a chi non ce l'ha.

Un team di ricercatori di Harvard, Konstantina Stankovic, Jeffrey Holt, e Luk Vandenberghe hanno utilizzato una nuova tecnica di terapia genica che ha restituito l'udito ad un topo che adesso è in grado di percepire anche suoni debolissimi come un sussurro.
Gli studi sono stati pubblicati su Nature Biotechnology.

I ricercatori hanno utilizzato un virus della famiglia del raffreddore (adenovirus) come vettore per portare a destinazione la terapia genica. Si è scoperto che questo virus è in grado di trasportare con efficacia e in modo sicuro la terapia alle cellule che trasformano gli impulsi meccanici delle onde sonore in impulsi nervosi (cellule ciliate) e che sono danneggiate nelle malattie che causano sordità.

Gli stessi studiosi spiegano che sono necessarie ricerche approfondite per poter utilizzare il metodo anche sugli umani.Intanto,i risultati promettono bene.

fonti

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie