Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 18 gennaio 2017

Parlare ai cani usando le “vocine” funziona.Uno studio ne dimostra l’utilità

borderline24.com

#cani #amicia4zampe #caniegatti #animali #animalidomestici

Da uno studio condotto a Budapest mediante l’ausilio delle risonanze magnetiche, si è dimostrato che il cervello dei cani risponde alle voci allo stesso modo degli esseri umani. In particolare entrambi utilizzano la stessa area cerebrale per elaborare il significato emotivo di taluni discorsi. Questo spiegherebbe la sensazione di molti proprietari di cani di essere compresi dai propri amici a quattro zampe quando si fa loro un “discorso”. Questo, unito alla capacità di molte razze canine di poter memorizzare un elevato numero di vocabolari legato ad oggetti o azioni, facilita senza dubbio la comunicazione.

C’è inoltre un’abitudine, più radicata nelle donne, di rivolgersi al cane come fosse un bambino. L’uso delle “vocine”, tipico del “baby talk” utilizzato con i bambini durante la lallazione, non è affatto un’abitudine sciocca, anzi.
Uno studio condotto da psicologi e etologi della City University di New York e dall’Università di Lione a Saint-Etienne, ha dimostrato che scandire bene le parole, usando un tono di voce più acuto o con una piacevole cantilena, aiuterebbe a catturare l’attenzione soprattutto del cucciolo e a meglio predisporlo al gioco. Lo stesso tono di voce utilizzato, invece, con cani più adulti non produrrebbe la stessa reazione euforica e questo -probabilmente ma non accertato- sarebbe dovuto al fatto che i cani più maturi prestano maggiore attenzione alla gestualità e ai toni di voce più familiari.

Sarebbe dunque, estremamente funzionale l’uso di un registro vocale “proprio da bambini” con i cani più piccoli, poiché garantirebbe un legame più empatico e come accade con bambini in cui, questo tipo di intonazione facilita l’apprendimento del linguaggio, anche con i cani l’attività celebrale, risulterebbe maggiormente stimolata.

Ecco un esempio di come dare da mangiare a quattro cani contemporaneamente,utilizzando un modo di parlare lento e chiaro che catturi la loro attenzione

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie