giovedì 8 settembre 2016

Morta la donna che subì il primo trapianto facciale:le medicine le causarono due tumori

Qui abbiamo un caso in cui la scienza ha migliorato la vita di una persona,ma contemporaneamente l'abbia anche uccisa.

Se da un lato la chirurgia avanzata odierna le ha permesso di ritornare ad avere un volto umano,dall'altra i farmaci le hanno causato dei tumori che,recentemente,a neanche 50 anni,l'hanno uccisa.

I farmaci hanno ancora troppi effetti collaterali (spesse volte anche mortali) per poterli assumere con estrema tranquillità.





Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.