Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 20 giugno 2016

Ballottaggi 2016: il Movimento 5 Stelle raccoglie i voti degli elettori delusi dei partiti avversari,anche quelli di destra.I risultati per tutte le città con il M5s vincente
















di Lapenna Daniele

#Ballottaggi2016 #comunali2016 #matteorenzi #pd #dem #m5s #movimento5stelle #beppegrillo #politica #vinciamonoi #virginiaraggi #chiaraappendino #fi #leganord #fratelliditalia #forzaitalia #pdl #giorgiameloni #matteosalvini #pci #partitocomunistaitaliano #comunisti #noiconsalvini

Iniziano ad uscire i primi dati dei ballottaggi (il secondo turno) delle elezioni comunali avvenuti ieri.
Prendiamo le città dove ha vinto il M5s per capire quanti voti in più abbiano preso rispetto al primo turno.

ROMA

M5s 770.564 voti
Pd   204.637 voti

Virginia Raggi ha ottenuto
- al primo turno 453.806 voti
- al secondo turno 770.564 voti.
Ben 316.758 voti in più.

Roberto Giacchetti ha ottenuto
- al primo turno 320.170 voti ottenuti in coalizione;
come Pd ha preso 200.179 voti
- al secondo turno 376.935 voti in coalizione; come Pd ha preso 204.637 voti.
Ha ottenuto 56.765 voti in più come coalizione; 4458 voti in più con il Pd.

Dunque hanno votato 373.523 votanti in più rispetto al primo turno.
Ovviamente non possiamo sostenere con certezza che gli stessi che hanno votato al primo turno siano andati a votare anche al secondo e,nel caso positivo,abbiano scelto lo stesso candidato.
Vediamo però gli altri partiti quanti voti hanno preso al primo turno e cerchiamo di capire da quali votanti ha preso i voti il M5s al secondo turno.



VOTI AL PRIMO TURNO
Giorgia Meloni (che raccoglie i voti in coalizione con altri partiti di destra come Pdl e Lega Nord)
265.736 voti
Alfio Marchini (Forza Italia con coalizione)
141.250 voti
Stefano Fassina (ex-Pd e candidatosi con Sinistra Italiana)
57.667 voti
Alessandro Mustillo (Partito Comunista)
10.280 voti
Simone di Stefano (Casapound)
24.711 voti
E poi i partiti minori (Il popolo della famiglia di Adinolfi, la lista NoEuro,Italia Cristiana,Codacons Roma)
che in totale (non sono coalizzati fra di loro ma li sommo dacché non mostrano un orientamento politico evidente verso un partito più in vista)
raccolgono 23.730 voti.

SECONDO TURNO: LA RAGGI ACQUISISCE NUOVI VOTI
Prendiamo i 316.758 voti in più ottenuti dalla Raggi al secondo turno di ieri. Cerchiamo di arrivare a questa cifra sommando i voti degli altri partiti. Essendo un ballottaggio fra due soli partiti,coloro che al primo turno hanno votato per un partito diverso dal Pd e M5s,avranno dovuto votare per uno di questi due oppure astenersi dal voto.

Se sommiamo i voti ottenuti dai due partiti di sinistra (Partito Comunista e Sinistra Italiana) al primo turno, otteniamo 67.947 voti. Siamo ancora lontani. A questi voti allora sommiamo quelli dei partiti piccoli che non ho menzionato: otteniamo 91.677 voti. Ne mancano ancora 225.081 per arrivare a 316.758.
Questi voti mancanti dovremmo pescarlo o fra chi non ha votato al primo turno,oppure fra chi ha votato uno dei partiti di destra al primo turno,da Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, passando per il Popolo delle Libertà di Alfano,sino alla Lega Nord di Matteo Salvini.

Quindi il MoVimento 5 Stelle,a Roma, ha preso i voti di quasi tutti coloro che avevano votato per i partiti opposti e,supponendo che non tutti quelli che non hanno votato al primo turno non abbiano votato di nuovo,ritroviamo sicuramente dei votanti dei partiti di destra nei voti al M5s.

TORINO
M5s 202.764 voti
Pd   106.818 voti


Chiara Appendino ha ottenuto
- al primo turno 118.273 voti
- al secondo turno 202.764 voti.
Ben 84.491 voti in più.

Piero Fassino ha ottenuto
- al primo turno 160.023 voti ottenuti in coalizione - come Pd ha preso 106.832 voti
- al secondo turno 168.880 voti in coalizione;
come Pd ha preso 106.818 voti.
Ha ottenuto 8.857 voti in più come coalizione; mentre con il Pd ha perso 14 voti.


I voti in più ottenuti dal candidato del M5s sono difficili da ricercare. Al primo turno la Lega (come coalizione) ha preso 32.103 voti, Forza Italia (come coalizione) 20.349,mentre le liste civiche 19.334 voti,14.166 voti e 5.251 voti.


Il MoVimento 5 Stelle ha vinto anche a
- Carbonia,contro il Pd
- Pinerolo battendo il Pd
- San Mauro Torinese battendo la Lista Civica in coalizione con la Lega Nord
- Chioggia, battendo la Lista Civica  in coalizione con la Lega Nord
- Cattolica, contro il Pd
- Castelfidardo, contro la Lista Civica
- Anguillara Sabazia,battendo la Lista Civica in coalizione con Forza Italia
- Genzano di Roma,contro il Pd
- Ginosa,contro coalizione Forza Italia e Noi con Salvini


LE ELEZIONI COMUNALI? IMPORTANTI PER LA RIFORMA COSTITUZIONALE DI RENZI
Il mio ragionamento vuole solo evidenziare come il MoVimento 5 Stelle sia riuscito a convincere i cittadini che sono il cambiamento,che sono diversi dai partiti che abbiamo sempre visto al governo, che sono gente comune come noi,che possano cambiare l'Italia e migliorare la vita dei cittadini.
Dipingere agli occhi del popolo Matteo Renzi come un impostore,un bugiardo,un servo dei poteri (e di Napolitano) - parole che ho estrapolato dai discorsi di Di Maio,Di Battista ed altri del M5s-, il quale già al suo insediamento non voluto dalla maggioranza degli italiani era partito col piede sbagliato («Chi lo ha votato?! Io NO!! Mandiamolo a casa!!!1»),è servito ad aumentare la folla di seguaci che hanno scelto le cinque stelle.

Intanto, sminuire i cambi di poltrona nei comuni è un errore visto che,se le modifiche sulla Riforma Costituzionale (a questo link un articolo riassuntivo che spiega la riforma) passeranno col Referendum di ottobre,il senato sarà composto da 100 senatori che non saranno altro che i consiglieri regionali e sindaci delle varie regioni.
In questo momento,come vediamo dalla tabella a destra,la maggior parte delle regioni (intese come presidenti regionali) sono in mano al Partito Democratico (quadratino rosso). I seggi sono i posti attribuiti ad ogni regione in base alle modifiche della Riforma Costituzionale del governo Renzi. Le regioni più popolose avranno più seggi:dunque il Piemonte avrà 7 seggi e questi saranno "in mano al Pd".

Concludendo, siccome ogni sindaco del M5s è anche sindaco di coloro che non hanno votato il M5s,mi pare evidente che sia assurdo da parte dei cittadini delle città dove ha vinto il partito di Grillo, andar loro contro solo per vederli già dimettere. Volevano esser messi alla prova? Sostenevano che avrebbero salvato l'Italia perché sono il cambiamento? Bene,date loro fiducia,e semmai commenterete ciò che faranno nei prossimi mesi con dati alla mano.

I partiti di destra,con Berlusconi,Meloni,Alfano,Salvini hanno subito un pesante calo di voti; il Pd ha perso,e di parecchio; il M5s sta mangiando terreno agli avversari.
Il cambiamento più forte è avvenuto a Roma dove i voti presi dal M5s,se comparati con quelli presi dal Pd (e non dalla coalizione del PD), sono il triplo.E positivamente o negativamente,colpisce.

Facendo una previsione,probabilmente nei prossimi anni i giovani che votano i 5stelle aumenteranno,quelli indecisi si dirigeranno in questa direzione mentre gli altri insoddisfatti si potrebbero dirigere verso la Lega di Salvini. I piccoli partiti cattolici del centro che spuntano alle elezioni potrebbero sparire (come sono spariti ormai da più di venti anni) così come sono apparsi,e coloro che votano da 180 anni dei partiti storici come il Partito Comunista,porteranno nella tomba i loro voti visto che le nuove generazioni hanno abbandonato da tempo le varie ideologie del secolo scorso.

Così come avviene in ogni decennio,le cose cambiano.Se sarà in positivo o negativo,lo sapremo solo..vivendo. E votando.


Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie