Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 2 maggio 2016

"Le dieci cose che ho osservato a Napoli". Spopola il post del blog di una studentessa danese in Italia per uno stage















Flegrean Living ( flegreanliving.wordpress.com ) è il blog di Mia Duberg Nielsen, una studentessa danese che ha iniziato uno stage di tre mesi nei Campi Flegrei. I suoi post descrivono la vita a Napoli e dintorni.
Un post ha riscosso una grande condivisione tra gli utenti del web, specie napoletani.
L'articolo originale è "10 things I’ve observed during my first week in Campi Flegrei", ovvero "Dieci cose che ho osservato durante la mia prima settimana nei Campi Flegrei"

« Nel caso qualcuno dei miei professori di metodologia dovesse mai finire su questo blog – scherza la ragazza – ci tengo a sottolineare che queste osservazioni sono di carattere non scientifico! È semplicemente quanto ho personalmente vissuto».

Il blog su Napoli della studentessa danese: "Ecco le prime 10 cose che ho notato qui"

  1. A quanto pare io sono un alieno. Lo deduco sulla base degli sguardi che ricevo ogni giorno. Camminando per strada, aspettando l'autobus, in treno, praticamente ovunque!
  2. L'inglese è una lingua per stranieri e non si ritiene necessario impararla
  3. Il caffè si prende al bar. Espresso, naturalmente. E se si beve in più di due sorsi si è probabilmente degli alieni
  4. Il consiglio è di bere il caffè con enormi quantitativi di zucchero. Devo ammetterlo: crea dipendenza!
  5. Qui vanno in spiaggia prima delle 9. Prendendo il treno per lavorare in zona costiera, vedo tantissime persone già al sole e che fanno il bagno. E io?
  6. Le persone qui sono di tutte le dimensioni e forme, che sono messe tranquillamente in mostra sulle spiagge. Lì ogni donna è in bikini e mostra le proprie curve: mi piace!
  7. Il bikini deve coprire il meno possibile, soprattutto le estremità. Non è più necessario cercare un superbikini per contenere il mio didietro un po' grande, tutto quello che serve per mimetizzarsi anzi è un perizoma!
  8. Gli autobus passano ogni volta che ne hanno voglia. Questo vale anche per i treni. Non ha senso cercare una tabella degli orari, bisogna andare alla fermata o alla stazione e attendere.
  9. Si fa cena verso le 22. Intorno alle 20/21 ci si può iniziare a preparare. È da stranieri mangiare prima delle 22.
  10. Le persone qui sono le più cordiali, gentili e ospitali abbia mai incontrato. Tutti vogliono aiutarti, anche se sei un alieno! Li amo.

Interessante anche il post sull' ospitalità dei napoletani

1 commento:

  1. Che carina! Direi che ha confermato tutti i pregiudizi che avevo, sia in positivo che in negativo. Perché sì, i pregiudizi esistono anche in positivo.

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie