Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 28 luglio 2015

É davvero necessario bere due litri di acqua al giorno? L' origine di questa ( falsa ) raccomandazione dei medici risale al 1945

#salute #acqua #alimentazione #nutrizione #medicina #scienza

Ormai sono anni che sui media ci raccomandano di bere almeno due litri di acqua al giorno. D' estate poi, si dovrebbe bere anche di più! Il rischio è di avere problemi ai reni.
Ma a molti non riesce di bere così tanto, eppure i medici invitano a sforzarci a bere.

C'è tanta gente che nonostante bevi poco, non ha e non ha avuto problemi fisici e chi, nonostante abbia bevuto sempre parecchia acqua, abbia riscontrato problemi ai reni.
Qual è dunque la verità?

L' ORIGINE DEI DUE LITRI
Quello che pochi sanno è che l'origine di tale raccomandazione risale al 1945 ad opera del National Research Council statunitense. Tale ente di ricerca suggeriva che un adeguato apporto quotidiano di acqua dovrebbe attestarsi intorno a un ml per ogni kcal di cibo.
Quindi facciamo un calcolo. In un litro ci sono 1000 ml e siccome una dieta media richiede l' assunzione di 2000 kcal ( per gli uomini è leggermente di più ) ecco che 1000 x 2 fa 2000 ml, ovvero 2 litri di acqua per 2000 kcal al giorno.
Subito dopo però, gli esperti precisarono che gran parte di questa quantità d'acqua è contenuta negli alimenti, ad esempio ce n'è molta in frutta e verdura, e quindi non era necessario, nel caso di una dieta corretta, bere cotanta acqua. Ma purtroppo ormai il messaggio fu recepito così, e ancora oggi, anche consumando kg di verdura al giorno, i medici raccomandano di bere due litri di acqua al giorno.
Così sono nate delle mode: in America vige la regola dell’8 x 8 (otto bicchieri da 8 once nelle 24 ore), mentre in Inghilterra il consiglio è di bere almeno 8 bicchieri da 150 millilitri al giorno.

Ovviamente, due litri di acqua al giorno può esser considerata è un' esagerazione, visto che bere troppa acqua può causare anche gravi danni al nostro corpo ( leggi l' articolo "Bere troppa acqua fa male alla salute").
La verità è che il fabbisogno idrico è influenzato per la massima parte da fattori come il clima ( temperatura e umidità ), attività lavorativa e fisica, vestiario. In città, anche d’estate, praticamente nessuno rischia di disidratarsi se veste in modo opportuno e si alimenta correttamente visto che non solo i cibi, ma anche bevande come caffé, thé, latte o succhi di fruttacontengono ovviamente acqua.

CHI HA RAGIONE? IL NOSTRO CORPO
L' unico che ha sempre ragione, è il nostro corpo. Se impariamo ad ascoltarlo e comprendere quando desidera qualcosa ( ovviamente se desidera alcool a non finire, spero non vi attacchiate al rubinetto della birra come Homer Simpson ) e quando non lo desidera. É il nostro corpo ad avvertirci che c'è qualcosa che non va. Impariamo a capire i segnali e ad ascoltarlo. I medici del nostro corpo siamo per primi noi stessi.

Uno studio recentissimo (ottobre 2016) ha dimostrato che è il corpo stesso che ad attivare una specie di "valvola" psicologica che ci impedisce di bere più di quanto il nostro organismo abbia bisogno.
L'articolo è questo
http://www.adnkronos.com/salute/medicina/2016/10/11/otto-bicchieri-acqua-giorno-per-stare-bene-uno-studio-sfata-mito_OEHMtw0XETMgvXYv0g6hWK.html

6 commenti:

  1. Esatto. Dani. Senza mai fare le solite esagerazioni modaiole, si beve quando si ha sete. Normalmente la sete aumenta col caldo, l'attività fisica, il sudore che esce dal nostro corpo.
    Se non si ha sete credo sia inutile continuare a sforzarsi. In fondo il nostro cocrpo è un meccanismo che sa come funzionare. Se lo sballiamo deve tribolare per rimettersi in quadro.
    Poca acqua? Troppa acqua? E se facessimo il giusto? Cioè bere quando si ha sete?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente dobbiamo capire quando abbiamo sete e quindi bere immediatamente. Se non abbiamo sete ( di solito accade più d' inverno ) non vedo perché ingurgitarsi litri di acqua al giorno.
      Meglio la birra, no? ahahaha
      Ciao Patri!

      Elimina
  2. Penso che il nostro corpo ci avverta quando abbiamo sete.Agli anziani a volte manca questo stimolo ed allora è il caso di bere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bene Olgi. Per fortuna non è il nostro caso, visto che siamo tutti dei giovanotti!

      Elimina
  3. Esatto jaz. Oppure la sentono in continuazione, Mia suocera riusciva a bere 4 litri di acqua al giorno se non stavi attenta. Infatti le suore le avevano tolto la bottiglietta dell'acqua proprio per evitare unìinsufficienza renale. Adesso al contrario nonn vuole più bere per non fare indigestione... pensa tu!

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie