Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

venerdì 10 luglio 2015

Case Popolari: sfratto per 743 inquilini abusivi. Famiglie con redditi oltre gli 80mila euro

#alloggipopolari #casepopolari #abusivi #sfratto #roma

A Marzo, Ater e Campidoglio avevano dato il via ad una serie di controlli incrociati volti a scoprire false autorizzazioni compilate utilizzando vecchi timbri, firme e numeri di protocollo contraffatti che hanno permesso, anche a chi non ne aveva il diritto, di occupare appartamenti nelle case popolari.

Furono individuati già 7 casi, anche se molti inquilini abusivi riuscitono ad apparire in regola modificando illegalmente la documentazione e presentando documenti falsi agli uffici anagrafici.

In uno dei casi, un inquilino era subentrato ad un altro, per giunta abusivo, pagando 33.000 euro. Alla fine dell' indagine sono risultati 743 gli inquilini irregolari presenti negli alloggi pubblici.


Molti avevano dei redditi troppo alti per usufruire di questi immobili, mentre altri non disponevano dell' autorizzazione per vivere in un alloggio popolare. «Avevano redditi molto alti, in alcuni casi 80mila euro di reddito annuo, ed erano proprietari di altri immobili» ha dichiarato l’assessore alla Casa Francesca Danese . «A volte gli accertamenti hanno fatto emergere anche dei casi eclatanti di vendita abusiva di case pubbliche o di carte falsificate ad arte. I vigili hanno trovato annunci pubblicati su internet per “cessioni di casa comunale causa trasferimento”».

4 commenti:

  1. Quanta disonestà c'è nel bel paese!Buon fine settimana Dan ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta.. troppa Olgi!
      Buonissimo fine settimana anche a te!! :D

      Elimina
  2. Siamo alle solite Dani... chi può permettersi una casa si arrangia e ottiene quello che vuole. Chi non può va sotto ai ponti...
    Speriamo che non solo li buttino fuori dando l'alloggio a chi realmente ne ha necessità e i requisiti ma che gli levino la pelle a furie di multe....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbero togliere loro qualsiasi sussidio, anche se ne hanno bisogno di diritto.
      Certo che avere tanti immobili affittati e possedere anche un appartamento comunale, è proprio da pezzi di cacca.

      Ciao Patri! Buon fine settimana anche a te!! :D

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie