Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

lunedì 22 giugno 2015

Immigrati: ecco cosa sta succedendo a Ventimiglia. Francia-Italia: tra accordi e procedure non rispettate

#immigrati #immigrazione #ventimiglia #unioneeuropea

Gli immigrati arrivati a Ventimiglia sono stati bloccati: la Francia li respinge. Ma su quali accordi?

Come sappiamo ci sono vari trattati che disciplinano le situazioni che si trovano ad affrontare i vari Paesi dell' Unione Europea, i quali vanno rispettati.
In questo caso ce ne sono molti e bisogna capire chi li rispetta e chi no.

Vi è l' “Accordo di Chambery“, un trattato bilaterale tra Italia e Francia firmato nel 1997 che dà la possibilità di respingere reciprocamente gli immigrati irregolari che provengono dal territorio dell’altro Paese. Ma ovviamente bisogna dimostrare che questi siano approdati realmente nell' altra nazione e non nella propria. E poi vi sono gli Accordi di Schengen che abolirono le frontiere: questo significa che la Francia non può apporre controlli sistematici, 24 ore su 24 al confine, ma solo controlli sporadici e casuali.

E infine vi è una procedura quasi mai rispettata: dal 2000 i paesi membri dell’Unione Europea hanno l’obbligo di identificare tramite il rilevamento delle impronte digitali tutti gli stranieri che si trovano irregolarmente sul territorio e inviarle ad una banca dati europea. Questa norma serve a permettere l’applicazione dei regolamenti di Dublino che prevedono che chi vuole chiedere asilo in Europa lo possa fare soltanto nel primo paese dell’Unione dove mette piede.

L' articolo completo ben spiegato potete leggerlo da
http://www.ilpost.it/2015/06/20/cosa-succede-ventimiglia/

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie