Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

sabato 17 gennaio 2015

Riceve cartella di Equitalia: tenta suicidio cospargendosi di benzina


#equitalia #sardegna #cartellaesattoriale

Si tratta di una donna di 55 anni residente ad Assemini, in provincia di Cagliari.
Ieri ha ricevuto una cartella esattoriale di 900 euro e, in preda alla disperazione, ha tentato di suicidarsi.

Si è recata con la sua auto nel parcheggio di un supermercato, ha preso una tanica ed ha iniziato a cospargersi di benzina addosso. Dopodiché ha chiamato il 112 segnalando ciò che stava per fare.

Il carabiniere in servizio ha tentato di tenerla al telefono il più possibile per farla desistere. Ha poi avvertito i colleghi di Assemini che si sono recati in tempo per evitare la tragedia.

La donna, pensionata, vive con suo marito, che attualmente è senza lavoro. Dopo aver ricevuto la cartella di pagamento, ha raccontato, è caduta nella disperazione, pensando subito di farla finita.

3 commenti:

  1. Che tragedia,se non la fermavano in tempo!

    RispondiElimina
  2. Lo Stato Non centra . Sono coloro che hanno una veste "Istituzionale" - Il Pirata Barbanera oltre ha fare una brutta figura , mi fà compassione.!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sì, correttamente è così. Sono coloro che rappresentano lo Stato, e non lo Stato in sè che, tra l' altro, rappresentiamo noi cittadini.

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie