Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 26 ottobre 2014

Te lo regalo se vieni a prenderlo: iniziativa anticrisi nata su Facebook


Te lo regalo ma vieni a prenderlo a Terni’, è un gruppo nato su Facebook per iniziativa di diversi soggetti e lo scopo è solo uno: disfarsi di qualche oggetto regalandolo. Chi lo vuole, lo andrà a ritirare recandosi direttamente da chi lo possiede.

L’idea di partenza è semplice: creare uno spazio virtuale dove chi vuole disfarsi di qualcosa, può metterla a disposizione di tutti. Per tentare di ottenere il ‘regalo’, basta scrivere un semplice ‘mi prenoto’ sotto l’annuncio: spetterà al ‘donatore’ decidere e quindi annunciare pubblicamente sul gruppo il nome del nuovo ‘proprietario’. Quest’ultimo dovrà attivarsi per ritirare l’oggetto.

Per la maggiore Fra la merce più gettonata ci sono i vestiti, ma anche elettrodomestici, mobili e perfino automezzi. Spesso c’è chi deve svuotare la propria cantina e invece di faticare in prima persona o spendere qualche euro, preferisce regalare, a patto che qualcuno venga a prendersi il tutto.
In effetti sui giornali si trovano già annunci dove gente regala oggettistica varia a patto che l' interessato si rechi lui stesso a prenderla tutta. E, spesso, per i venditori ambulanti sono un' occasione per racimolare oggetti da poter poi vendere nella loro bancarella.

Per chi fosse interessato e fosse di Terni, vi è il gruppo su Facebook e Provincia e la Pagina Ufficiale.

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie