Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 13 agosto 2014

Da dove arrivano i fagioli che hai sulla tua tavola?


Molti dei fagioli in scatola che mangiamo vengono da molto lontano. Il nord est della Cina per esempio è una delle maggiori aree di produzione di fagioli borlotti che vengono importati secchi in Italia e poi cotti e confezionati in scatola qui da noi.
Altre zone da cui acquistiamo fagioli e altri legumi sono gli USA e il Canada.

Non deve sorprenderci, perchè dalla Cina, per esempio, importiamo ortaggi, legumi e conserve di pomodoro per milioni di euro. Tutto ciò ha causato anche la scomparsa di molte tipologie di legumi che prima arricchivano le nostre tavole, come la sempre più rara cicerchia.

Il consiglio dunque è quello di guardare sempre con molta attenzione le etichette.Vero anche che sulle confezioni dei prodotti non è obbligatorio riportare la provenienza di ogni singolo alimento che compone il prodotto e quindi ci ritroviamo a comprare una pizza margherita surgelata senza sapere da dove giungano mozzarella, pomodoro, farina... Acquisto ad occhi chiusi.
Forse il vero consiglio è quello di acquistare prodotti freschi e cucinare le pietanze da noi, evitando quelle già pronte. Infatti... a che serve comprare la pasta surgelata o il sugo già pronto se per cucinarsi un bel piatto di spaghetti al sugo ci vogliono al massimo 15 minuti??

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie