Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

mercoledì 2 luglio 2014

Uno studio rivela: più di tre ore di Tv al giorno possono uccidere


Una ricerca spagnola durata otto anni ha stabilito che chi sta troppo tempo davanti la televisione ha più probabilità di morire rispetto a chi ne guarda meno. Ora gli studiosi cercheranno di capirne il motivo

Quante volte ci siamo sentiti dire, magari da piccoli, che vedere troppa televisione fa male? Ma che potesse ucciderci ancora nessuno lo aveva affermato. Eppure, sembra che chi sta troppo tempo davanti alla tv abbia più probabilità di morire giovane rispetto a chi ne guarda meno. A dirlo è il risultato di uno studio condotto dall’Università della Navarra a Pamplona, in Spagna, e pubblicato negli Usa sul Journal of the American Heart Association.

La ricerca, durata ben otto anni, ha osservato 13.200 adulti in Spagna, tutti laureati e di età intorno ai 37 anni, controllando le loro abitudini davanti al video. Li ha seguiti passo passo negli anni, nel corso dei quali 97 soggetti sono morti, stabilendo che coloro che guardavano la tv per tre o più ore al giorno avevano il doppio delle possibilità di morire di quelle che ne guardavano un’ora o meno.


Questo risultato statistico ha retto anche quando gli studiosi hanno considerato altri fattori che potevano influenzarlo, come l’età, il sesso, il fumo, il totale delle calorie assunte, l’adesione o meno alla dieta Mediterranea, l’attività fisica, il body mass index. Anche tenendo conto di tutti questi elementi, chi guardava molta televisione aveva comunque più probabilità di morire prima di chi ne guardava meno.

I ricercatori però hanno fatto la stessa analisi anche sul tempo trascorso alla guida di un’auto, o lavorando al computer, e non hanno notato differenze significative sulla durata della vita dei soggetti esaminati. Ora, quindi, intendono riprendere lo studio per capire i motivi di questa associazione statistica fra le abitudini nell’uso della televisione e le condizioni di salute.

2 commenti:

  1. Non conosco la validità di questo studio e non voglio commentarlo.
    Una cosa è certa però. La televisione (italiana) uccide la pazieza, soprattutto da quando c'è il digitale terrestre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La validità è direttamente proporzionale alla sua inutilità.
      Eh già, la Tv uccide il cervello, ed è forse l' omicidio più grave!
      Ciao Patri!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie