Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 8 maggio 2014

Europee, immigrati nello spot della Lega Nord: "Non venite in Italia a fare la fame" - VIDEO

uno spezzone dello spot
di Lapenna Daniele

La Lega Nord ha scelto cinque immigrati di Angola, Sri Lanka, India Pakistan e paesi arabi come protagonisti dello spot elettorale per le Europee.
Nel video si vedono immigrati ( regolari ) che invitano i connazionali che desiderano approdare in Italia a desistere dacché "l' Italia è un Paese in grave crisi" e "ormai in Italia non c'è speranza per nessuno". E ancora "Non venite in Italia a fare la fame".

Non so cosa penseranno coloro che approdano e che sono approdati già sulle nostre coste, ma di certo, non si può paragonare un Paese come la Siria all' Italia.
Forse frasi del tipo "il lavoro manca per gli italiani, figuriamoci per i non italiani" sarebbe stata una frase più accettabile. Quando c' era la guerra in Italia, anche i nostri nonni sono fuggiti. Chi può, di certo, non rimane a rischiare la propria e la vita dei propri figli. Prova ad andar via, a fuggire, cercando speranza e soprattutto una vita. Non una morte.

Detto questo, oggi, in Italia, neanche un cittadino comunitario ( ovvero di Paesi appartenenti alla comunità europea come Germania, Francia, Spagna, etc.. ) troverebbe lavoro, a meno che non sia con fior di esperienze sulla carta ed attestati di alto livello.
Il video invita anche a non pagare gli scafisti perché sono assassini.

Di certo, leggendo i sottotitoli del video, non cadono le braccia agli stranieri, ma a noi italiani! Descrivono l' Italia come fosse un Paese disastrato, in grave crisi e non sull' orlo del baratro, ma proprio una nazione caduta in un fosso.
Leggete tutto sino alla fine. 


4 commenti:

  1. Risposte
    1. Non penso che convinca gli immigrati, ma quel che mi spaventa sono le frasi che descrivono l' Italia come il Vietnam.. :O

      Elimina
  2. Mi piacerebbe sapere quanti immigrati, al loro paese, hanno modo di vedere i video.
    A spanne, direi pochini, se non nessuno.
    Quanto alla descrizione tremenda dell'Italia si chiama terrorismo psicologico, tipo quando dicevano che a masturbarsi si diventa ciechi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Lì non hanno neanche il pane, figuriamoci i computer. Infatti lo spot è per convincere gli italiani a votare la lega, e gli immigrati che sono in Italia a dissuadere i connazionali a seguirli qui.

      Il terrorismo psicologico va parecchio in contrasto con il modo di rassicurare
      berlusconiano, montiano, lettiano ed ora renziano...
      Parlano positivo quando gli pare a loro ( a meno che la descrizione non sia la realtà! )

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie