Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

domenica 13 aprile 2014

Novità sui Farmaci: entrato in vigore il cambiamento di fascia. Molti farmaci gratuiti diverranno a pagamento


Medicine che prima erano completamente gratuite, ora sono a pagamento a carico dei cittadini. Il Ministreo della Salute ha deciso di spostare alcuni farmaci dalla fascia A a quella C

Da venerdì una serie di farmaci passano dalla fascia A, completamente gratuita, alla fascia C, a carico del paziente. Nel primo gruppo si trovano tutti i medicinali vitali e quelli per le malattie croniche, completamente a carico dello Stato. Nella fascia C, invece, il cui costo dei medicinali è interamente a carico del cittadino, e non serve la prescrizione del medico, tranne per antidolorifici, antinfiammatori, ansiolitici, antipsicotici, antidepressivi, anoressanti, dove è previsto l’obbligo di ricetta.

La riclassificazione dei farmaci è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 72 del 27 marzo 2014, ed è entrata in vigore da venerdì 11 aprile, sono escluse dal pagamento a carico del cittadino tutte le ricette emesse prima della data di oggi.

Questo è l’elenco dei farmaci, divisi per principio attivo, che da oggi sono a pagamento. Alcune di queste medicine sono essenziali, spesso curano malattie croniche, con costi a volte non marginali. Il prezzo, per esempio, di una confezione di Dostinex da 8 compresse è di 30,84 euro, e in alcuni casi una scatola non basta per una settimana di terapia.

Bamifillina cloridrato
Bamifix e Briofil per la cura di asma bronchiale e malattie polmonari, anche per uso pediatrico.

Cabergolina
Actualene, Cabaser, Cabergolina Ratiopharm, Cabergolina Sandoz, Dostinex per malattie endrocrinologiche, come prolattinemia, adenoma ipofisario, amenorrea e galattorrea.

Cimetidina
Cimetidina Teva e Ulis per la cura di disturbi gastrici quali gastrite, ulcera e esofagite.

Diidroergotamica mesilato
Diidergot e Seglor per le terapie dell'emicrania e delle cefalee, vertigini, insufficienza venosa cronica degli arti inferiori.

Dinoprostone
Prostin E2 per l’induzione al parto, in caso di diabete, ipertensione, rottura delle membrane, gravidanza oltre termine e morte endouterina del feto.

Metergolina
Liserdol per il trattamento delle amenorree iperprolattinemiche e di emicranie e cefalee vascolari.

Pergolide
Neopar, Pergolide, Pergolide mylan generics indicati per i sintomi del morbo di Parkinson.

Temporfin
Foscan è indicato per il trattamento palliativo del carcinoma a cellule squamose della testa e del collo, un tipo di tumore che parte dalle cellule che rivestono la bocca, il naso, la gola o l’orecchio in fase avanzata. È utilizzato in pazienti in cui altre terapie non hanno più efficacia e che non sono adatti ad un trattamento di radioterapia, chirurgia o chemioterapia sistemica.

4 commenti:

  1. Io proporrei di calcolare in media quante volte respiriamo e quanta aria consumiamo.
    In particolare dovremmo pagare un tot quando inspiriamo, perché ovviamente stiamo usufruendo di un servizio, ed un tot quando espiriamo, perché contribuiamo a produrre anidride carbonica (un po' come la TARI...o TASI?o TARES?Boh, quella sui rifiuti comunque xD, che devi pagare chiunque tu sia in quanto essere che si muove)

    E se sento gente che si lamenta, stacco la luce e vi faccio tornare ad usare le candele ed a scaldare l'acqua con il fuoco per fare la doccia.

    Mi sembra giusto, a chi non verrebbe l'idea di tagliare su servizi primari per alleggerire le spese dello Stato?A chiiii?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è geniale! X°D
      Cioè .... ci devo creare una poesia sopra!
      Immagina i giocatori olimpici delle maratone quanto dovranno
      sborsare di tasse!!

      Io vorrei alleggerire anche i portafogli dei politici, così almeno i palloni gonfiati volano viiiia viiiiaaaa...

      P.S.:
      vivere senza energia elettrica??? Sai quanta gente dipendente dalla tecnologia si suiciderebbe? O_o

      Elimina
    2. Ma infatti io SONO un genio, mi sembrava si fosse capito. :-D

      Gli sportivi si arrangiano, tutto è proporzionale, se vogliono permettersi il lusso di allenarsi e gareggiare devono contribuire anche loro in modo equo.
      Tutti bravi a fare i generosi con l'aria degli altri!

      P.S. Dai che anche io un po' morirei senza energia xD
      Vuoi mettere l'impossibilità di utilizzare MP3 per ascoltare musica o il PC per scrivere le mie cretinate online, ecc..?Ed il forno per i sofficini ed i soufflé al cioccolato?

      Elimina
    3. Allora siamo due geni! :O
      Eh certo, mica siam qui a regalare l' aria alle bambole!

      Cavolo è vero! Un mondo senza musica!...
      No sofficini niente... non posso mangiarli. XD

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie