Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

martedì 19 novembre 2013

Aldi, il bimbo che fumava 40 sigarette al giorno ha smesso: ora è dipendente dal cibo - VIDEO

Aldi Rizal

Dalla dipendenza per il fumo a quella per il cibo. Aldi Rizal, il bimbo che divenne famoso perchè all'età di 2 anni fumava fino a 40 sigarette al giorno, oggi è riuscito a porre fine a questa dipendenza per passare però ad un'altra.
Il bambino fu promotore e oggetto di disintossicazione da nicotina, dopo che il governo si è impegnato in una campagna contro il fumo per i minori. Adesso Aldi non fuma più ma mangia in continuazione. Ha 5 anni ed è obeso, visto che dopo la dipendenza dal fumo ha sviluppato un desiderio sempre più smodato per il cibo fino ad avere un peso pari al doppio di quello che dovrebbe avere un bambino della sua età.

6 commenti:

  1. Risposte
    1. Eccome! Sembra di vedere un boss da come si atteggia nel video...
      E' una cosa comica ma fa riflettere.
      Pare Fonzie di Happy Days

      Elimina
  2. Ok, non smetto di fumare altrimenti poi non riesco più a passare dalle porte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha ma nooo... basta però che non diventi altezzoso come questo bambino!

      Elimina
  3. Daniele aggiornaci, facci sapere che stai bene!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, per sfortuna vostra, sto bene!! :D
      Dovrò rompervi le palline col blog ancora per molto.

      Nelle zone vicino Cagliari ha diluviato di brutto, ma siamo salvi.
      Purtroppo pochi sanno che se quella scarica di acqua è caduta qui già
      nel 2008 causando morti e distruzione e, se quella "bomba d' acqua"
      ( come volgarmente la chiamano ) si sarebbe abbattuta qui nel Cagliaritano,
      ci sarebbero stati gli stessi problemi.
      Siamo a rischio ogni inverno. Come in molte parti d' Italia.

      Da te che tempo fa?

      Ciao xpisp! Un salutone a te!

      Elimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie