Visita la Homepage di tutti i blog

Visita la Homepage di tutti i blog
segui anche la pagina FB

giovedì 24 ottobre 2013

Andavano al Wc usando soldi pubblici. Emilia-Romagna: l' indagine della procura rileva curiosità: soldi pubblici spesi per bottiglie di vino,salumi,divani e per andare in bagno


BOLOGNA - Facevano pagare alla collettività pure i 50 centesimi degli scontrini del Wc.

E' una delle curiosità, si fa per dire, che emerge dalle spese dei gruppi consiliari della Regione Emilia-Romagna che sono finiti nel mirino della Finanza e della procura di Bologna che ha indagato i capigruppo in Regione per peculato.

Oltre ai 50 centesimi per andare in bagno, fra le altre curiosità, ci sono spese per asciugacapelli, e un divano letto.
Il lavoro degli inquirenti è enorme vista la mole delle voci di spesa che hanno dovuto analizzare: oltre 33 mila nella sola legislatura 2005-2010, quella presa in esame dall’inchiesta insieme all’attuale. Tra gli acquisti di viale Aldo Moro, tutti certificati da scontrini, oltre a quelli citati sopra, pure bottiglie di vino da oltre 100 euro l’una, salumi, ortofrutta, penne da scrivere tra cui una del valore di 500 euro e pacchetti di caramelle.

1 commento:

  1. 50 centesimi oggi, 50 centesimi domani... alla fine sono, come diceva Gilberto Govi, palanche!

    RispondiElimina

Scrivi la tua opinione, ma sempre nel rispetto di tutti

►Per visualizzare gli ultimi post, cliccate su "Carica altro..."
►Per proseguire nella lettura dei post precedenti, clicca su "Post più vecchi"

► Per rimanere aggiornato sui nuovi commenti in risposta al vostro, cliccate su
"inviami notifiche". I nuovi commenti arriveranno direttamente alla vosta mail.
Potrete cancellare l'iscrizione con un click alla mail che riceverete (su annulla iscrizione).
L'iscrizione (ovviamente) è gratuita.

► Mi scuso per aver riattivato, ancora una volta, la MODERAZIONE COMMENTI, ma purtroppo ci sono aziende che pagano utenti per riempire i post dei blog con decine e decine di commenti spam ogni giorno.
Il vostro commento, se non è spam pubblicitario, sarà SEMPRE pubblicato.
Grazie